Democraticamente con Michele Lacci candidato sindaco: "Un nuovo inizio per Apricena"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

"C'è chi dice che dietro di noi ci siano delle ombre oscure che ci influenzano. L'unica ombra che ho alle mie spalle da 33 anni e che mi segue con saggezza è quella di mio padre, un semplice operaio della vita. Poi, ci siete voi, i cittadini di Apricena che aspettano una risposta concreta ai problemi che vi affliggono. Insieme, Supereremo la crisi con proposte di sviluppo", questa l'introduzione del Candidato Sindaco Michele Lacci durante la manifestazione "Un Nuovo Inizio" di Giovedì 24 Aprile presso Casa Matteo Salvatore. Oltre 800 persone hanno accolto con entusiasmo e passione l'intervento di Lacci nella presentazione dei candidati consiglieri e del programma amministrativo.

Presentando il programma amministrativo, Michele Lacci ribadisce la forte volontà di proseguire con una campagna elettorale mirata alla discussione e al confronto sui contenuti: "Ho il dovere morale e l'onestà intellettuale di dire la verità. Capisco la necessità di avere un sussidio immediato, ma non posso mentire ne a voi, ne a me stesso. Noi non prometteremo posti di lavoro, ma creeremo opportunità serie di incremento occupazionale con proposte mirate allo sviluppo della collettività. Per questo, insieme alla coalizione, abbiamo deciso di elaborare un programma amministrativo lungimirante, che spezzi la logica clientelare, e dia la speranza di un futuro solido per tutti, e non solo per quelli che hanno deciso di votarci. Un programma - spiega Lacci - che ha tenuto conto dei bisogni della cittadinanza per riconsegnare ad Apricena dignità e fiducia".

"Ad esempio, con la collaborazione del Commissario straordinario Daniela Aponte, il Comune di Apricena, su nostra richiesta, ha già inviato i documenti per ottenere il riconoscimento della Bandiera Arancione, un'opportunità per i comuni dell'entroterra inferiori ai 15,000 abitanti di entrare nel circuito itinerario-turistico del Touring Club Italia. Perché si può operare per il Bene Comune della propria comunità non solo da amministratori, ma anche da cittadini", afferma Lacci nell'illustrazione del programma amministrativo. Continua: "Altre proposte concrete che abbiamo già lanciato sono il Piazzale di Scissione per rilanciare l'indotto locale del Settore estrattivo, il Microcredito per le Famiglie con i fondi recuperati dalla decurtazione delle indennità di Giunta, e, ancora, la riqualificazione dell'ex area carcere con la trasformazione in Incubatore di imprese, dando uno start-up gratuito a chi vuole investire per l'apertura di nuove attività".

Dopo la descrizione del programma Michele Lacci ha presentato tutti i 16 candidati della Lista DemocraticaMente, affidando ad ognuno un aggettivo che li contraddistingue, e spiegando: "Siamo spinti dalla passione, dallo spirito di servizio e dall'onestà. Sul gruppo che mi accompagnerà mi assumo la totale responsabilità sulla scelta. Credo in loro, perché sono persone come voi e, insieme, vogliamo operare da subito per dare ad Apricena un nuovo inizio. Sono certo che anche i cittadini di Apricena riporranno la fiducia sul loro futuro ai nostri candidati consiglieri, perché la nostra campagna elettorale è piena di contenuti e di proposte programmatiche. Con la serata di oggi speriamo di averlo raccontato in modo completo. Grazie a tutti per averci seguito", la conclusione di Michele Lacci.

I 16 candidati consiglieri della Lista DemocraticaMente che affiancheranno il nostro candidato Sindaco Michele Lacci alle elezioni amministrative del 25 Maggio 2014: Loredana Bevere, Donato Borrelli, Luca Carbone, Giovanni Ciavarella, Luciano d'Aiello, Anna Maria D'Aloiso, Giovanna Ferrara, Mirella Giraldi, Mara Greco, Marilù Martucci, Giuseppe Migliore, Michele Pettinicchio, Antonio Potenza, Lino Terlizzi, Gianfranco Trombetta e Titta Zecchino.

Grazie a tutti i cittadini che hanno seguito il nostro evento; ringraziamo anche quanti, pur recandosi presso Casa Matteo Salvatore, non hanno potuto seguire l'evento perché la sala era stracolma. Da Lunedì inizierà la vera campagna elettorale e continueremo ad incontrare tutti i cittadini, casa per casa, ribadendo la nostra intenzione di discutere solo sui contenuti per realizzare un futuro concreto, un nuovo inizio per Apricena.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento