Giovedì, 28 Ottobre 2021
Politica San Marco in Lamis

Lombardi: “Pubblicati atti riservati della Corte dei Conti, abuso scandaloso”

L'ex sindaco di San Marco in Lamis: "Qualche sprovveduto amministratore ha reso pubblica una lettera riservata della Corte dei Conti indirizzata al Segretario Comunale"

E’ polemica a San Marco in Lamis su una lettera riservata della Corte dei Conti, che secondo l’ex primo cittadino e ora consigliere comunale, l’avv. Michelangelo Lombardi, sarebbe stata inoltrata agli organi di stampa e ai siti internet: “dall’Ufficio Stampa del sindaco è stato inviato agli organi di stampa e ai siti internet un comunicato scandaloso, ai limiti dell’abuso di potere. Qualche sprovveduto amministratore (chi?), nel tentativo di rispondere a un manifesto del Partito Democratico, ha reso pubblica una lettera riservata della Corte dei Conti indirizzata al Segretario Comunale” afferma l’esponente del PD.

Questa è una gravissima scorrettezza istituzionale sia nei confronti del Segretario Comunale che della stessa Corte Conti. Il sindaco e i suoi servizievoli assessori hanno il dovere di individuare il responsabile di tale abuso e di adottare idonei provvedimenti”.

Per quanto riguarda il contenuto della lettera, ormai non più riservata, si tratta, paradossalmente, di una richiesta di notizie della Corte dei Conti in merito ad una ennesima denuncia, fatta nel 2007, dal solito “ignoto” per presunte irregolarità di alcuni atti di proroga dell’affidamento di servizi a cooperative (ereditati dall’Amministrazione Lombardi da quella precedente), nel frattempo tutti regolarmente riappaltati” precisa Lombardi.

E’ ora di finirla con la caccia alle streghe, sindaco e assessori si occupino dei veri problemi di San Marco” conclude l’ex primo cittadino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lombardi: “Pubblicati atti riservati della Corte dei Conti, abuso scandaloso”

FoggiaToday è in caricamento