Giovedì, 13 Maggio 2021
Politica

Gargano zona a rischio Covid? "Fake news", De Leonardis a Emiliano e Capone: "Il vostro silenzio è imbarazzante"

Il consigliere regionale commenta la notizia apparsa su un sito internet nazionale che identifica l'intera Capitanata come potenziale zona rossa: "Una notizia che potrebbe condizionare in maniera distorta le scelte e gli orientamenti dei turisti"

"Una notizia che potrebbe avere un impatto devastante in particolare per la fascia costiera e interna del Gargano, condizionando in maniera distorta le scelte e gli orientamenti dei turisti", è quanto dichiara il consigliere regionale Giannicola De Leonardis, che nel corso dell'audizione in Commissione Sanità, ha sottoposto al direttore del Dipartimento Vito Montanaro la vicenda della provincia di Foggia, che un sito nazionale ha identificato come potenziale zona rossa e ad alto rischio contagio. 

"Il Direttore era all'oscuro di quanto ripetutamente segnalato nelle ultime due settimane, ma ha spiegato che nessuna indicazione in tal senso è arrivata alla Regione Puglia da parte del Ministero della Sanità, nei confronti settimanali e dopo la visione di report approfonditi, stilati seguendo determinati parametri: la provincia di Foggia, il Gargano non sono quindi zone rosse". 

Il consigliere di opposizione poi pungola il presidente Emiliano e l 'Assessore Loredana Capone, ripetutamente sollecitati anche dai sindaci di Peschici e Vieste, oltre che dal sottoscritto, e che continuano a trincerarsi in un imbarazzante, assordante silenzio, piuttosto che difendere il territorio da fake news intollerabili in un momento così delicato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gargano zona a rischio Covid? "Fake news", De Leonardis a Emiliano e Capone: "Il vostro silenzio è imbarazzante"

FoggiaToday è in caricamento