Contratto Amiu, il PD tira le orecchie al suo De Pellegrino: “Ma cosa dici”

Il Partito Democratico: "Incomprensibile e ingiustificabile la posizione di De Pellegrino; fieri del lavoro svolto per garantire un servizio efficiente alla città”

Alfonso De Pellegrino

I segretari provinciale e cittadino, Raffaele Piemontese e Mariano Rauseo, Rocco Lisi, Giuseppe D’Urso e Pasquale Russo riprendono il consigliere comunale e collega di partito, Alfonso De Pellegrino, circa la sua posizione relativa al contratto Amiu.

“È incomprensibile ed ingiustificabile la posizione assunta dal consigliere comunale Alfonso De Pellegrino sul contratto di servizio tra il Comune di Foggia e AMIU per la gestione integrata del ciclo dei rifiuti. Perché è incomprensibile ed ingiustificabile che un consigliere comunale del PD delegittimi il complesso e positivo lavoro svolto dalla precedente Amministrazione, dagli assessori e consiglieri comunali dello stesso Partito Democratico, con il prezioso supporto dell'allora sindaco di Bari Michele Emiliano e della Regione Puglia, per superare l'emergenza provocata dal fallimento di Amica e costruire un servizio efficiente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di questo risultato andiamo fieri, avendo costruito un modello di gestione pubblica in linea con le più evolute esperienze nazionali, e riteniamo di aver operato nell'esclusivo interesse della  città e dei lavoratori di Amica e Daunia Ambiente. Per questo possiamo sfidare il sindaco Franco Landella a migliorare quanto da noi realizzato attivando la raccolta differenziata, già progettata e finanziata, e portando a regime gli impianti che il centrosinistra ha costruito. Tutti gli approfondimenti tecnici richiesti da De Pellegrino sono stati fatti nel lungo periodo di gestazione del contratto. Sarebbe opportuno ed utile che in Consiglio comunale si evitino insensate critiche a quanto di buono il nostro partito ed il centrosinistra hanno fatto per Foggia e i foggiani”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento