Il Consiglio apre le porte al CNR e approva il Piano di rischio dell’aeroporto

Approvato all'unanimità l'Ordine del Giorno sulla 'vertenza Tozzi'. Rinviato l'accapo sul testamento biologico e l'ordine del giorno sulla "Legge Rifiuti Zero'

Seduta Consiglio Comunale

Il Consiglio comunale ha approvato all’unanimità la convenzione con il CNR per la gestione del Centro Servizi del Distretto agroalimentare del Tavoliere di Foggia e il Piano di rischio dell’aeroporto.

In apertura di dibattito il presidente dell’assemblea, Raffaele Piemontese, ha comunicato la regolarità del voto, favorevole a maggioranza, espresso nella seduta precedente sulla delibera contenente le modifiche da apportare al Piano per il riequilibrio finanziario, così come risulta dalla verifica dei voti effettuata dopo la conclusione del Consiglio certificata dal segretario generale.

Sempre all’unanimità è stato approvato l’ordine del giorno di solidarietà nei confronti dei lavoratori dell’Industria Tozzi che rischiano il licenziamento. Rinviati al prossimo Consiglio comunale gli altri punti all’ordine del giorno.

Ecco nel dettaglio le votazioni:

Modifiche ed integrazioni della deliberazione consiliare n. 4 del 19/2/2013 relativa alla: “Approvazione Piano di riequilibrio finanziario pluriennale e domanda di accesso al fondo di rotazione per assicurare la stabilità finanziaria dell’ente” in virtù delle disposizioni introdotte dall’art. 1, comma 15, del D.L. n. 35/2013. VOTAZIONE: 20 favorevoli – 1 contrario

PIT n. 1 Tavoliere – Affidamento della gestione del Centro servizi del Distretto agroalimentare del Tavoliere di Foggia al Centro nazionale delle ricerche di Roma. VOTAZIONE: 36 favorevoli (unanimità)

Piano di rischio dell’Aeroporto di Foggia comprensivo di prolungamento pista di volo RWY 15/33 oggetto di intesa Stato-Regione ex DPR 616/77 e DPR 383/94. Adozione ai sensi dell’art. 707 Codice di Navigazione. Aggiornamento PRG vigente con perimetrazione aree soggetto a vincolo di tutela e recepimento disposizioni di salvaguardia. VOTAZIONE: 26 favorevoli (unanimità)

Programma di riqualificazione urbana realizzato alla località Pantanella. Soggetto proponente: Flora srl. Approvazione proposta della Flora srl di modifica delle obbligazioni riportate  all’art. 1 della convenzione urbanistica sottoscritta in data 11/07/2000. RINVIATO

Sdemanializzazione ed alienazione di un suolo di proprietà comunale di mq 31 (fg. 79 – part. 927) in favore delle sorelle Finamore Lucia Anna Rita e Carmela Maria Evange per la definizione transattiva della controversia pendente innanzi al Tribunale Ordinario di Foggia di cui all’atto di citazione del 18/5/2012. RINVIATO

Adozione dell’elaborato tecnico relativo al rischio rilevante di incidente determinato dalla presenza della Azienda ULTRAGAS spa sita in via S. Severo. RINVIATO

Mozione: “Testamento biologico. RINVIATO

ALTRI ORDINI DEL GIORNO

Ordine del giorno: “Legge rifiuti zero”. RINVIATO

Ordine del giorno: Vertenza Tozzi VOTAZIONE: 21 favorevoli (unanimità)

VERTENZA TOZZI: IL TESTO

DICHIARAZIONI DI MONGELLI | "Il voto unanime del Consiglio comunale sul progetto di sviluppo che coinvolge il CNR e sul Piano dei rischi dell’aeroporto ‘Gino Lisa’ esprime con chiarezza la condivisione degli obiettivi strategici individuati e perseguiti dall’amministrazione e rende evidenti alla città quali e quanti positivi effetti derivano dal governo del territorio focalizzato sullo sviluppo e l’innovazione. Affidando al Consiglio Nazionale delle Ricerche la gestione del Centro Servizi del Distretto Agroalimentare del Tavoliere vogliamo innescare il processo di crescita delle imprese agricole, offrendo a chi lo voglia gli strumenti e l’assistenza più qualificata per accedere ai processi di filiera, all’integrazione logistica, all’innovazione tecnologica produttiva e organizzativa, alla formazione professionale. Quanti operano nel settore cerealicolo, in più, beneficeranno di tutte le attività specificamente destinate a questo comparto dalla sinergia operativa di alcuni tra i più prestigiosi ed autorevoli centri di ricerca operativi in Italia, che andranno a integrarsi con eccellenze ormai storiche del territorio come il Centro di Ricerca per la Cerealicoltura di Foggia, il Distretto Agroalimentare Regionale e la stessa Facoltà di Agraria dell’Università. L’adozione del Piano dei rischi dell’aeroporto ha un importante rilievo amministrativo, poiché completa la procedura tecnico-burocratica di competenza del Comune per l’allungamento della pista del ‘Gino Lisa’, ed un ancor più rilevante significato politico: l’affermazione della prevalenza di un macrointeresse generale – lo sviluppo della mobilità di persone e merci – su quelli pubblico-privati relativi alla realizzazione di programmi edilizio-abitativi"

Questo principio è stato affermato e tradotto in atti con rara efficienza ed efficacia da quanti hanno materialmente lavorato ad una procedura assai complessa, restituendo piena credibilità al Comune di Foggia nelle altre sedi istituzionali. Quelle che bisognerà presidiare per ottenere altrettanta efficienza e tempestività ed evitare che Foggia e la Capitanata perdano l’opportunità di avere a disposizione un aeroporto adeguato alle proprie ambizioni di sviluppo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento