Politica

Segreteria PD di Capitanata: Piemontese ringrazia Mattinata e allunga su Lombardi

In attesa dei congressi cittadini di Vieste, Orta Nova e Pietramontecorvino, quattro delegati separano i due candidati alla segreteria provinciale

Prosegue il testa a testa tra Michelangelo Lombardi e Raffaele Piemontese. Nel pomeriggio di ieri si sono svolti i congressi di circolo ad Ascoli Satriano, Biccari e Mattinata, dove l’avvocato foggiano ha allungato sul collega ed ex sindaco di San Marco in Lamis.

Poche ore prima però Lombardi aveva accorciato le distanze grazie al delegato conquistato con i 15 voti a 0 in quel di Stornara. Il meno due era stato confermato dopo lo scrutinio dei voti della vicina Stornarella, dove entrambi avevano ottenuto un delegato (Lombardi voti 30 e Piemontese 24).

Ma l’avvocato sammarchese ha pagato dazio a Mattinata, dove Piemontese ha beneficiato di entrambi i delegati disponibili, grazie ai 34 voti a 1. Situazione di parità, invece, ad Ascoli Satriano e a Biccari, dove Lombardi ha ottenuto più voti, ma gli stessi delegati del presidente del Consiglio di Foggia.

Al momento, quindi, in attesa dei congressi cittadini di Orta Nova, Vieste e Pietramontecorvino, dove ci sono in ballo ben 11 delegati, Michelangelo Lombardi è fermo a quota 4652 voti, pari al 49,8% e a 85 delegati, contro i 4688 consensi del suo avversario alla segreteria provinciale, pari al 50,2% e a 89 delegati.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Segreteria PD di Capitanata: Piemontese ringrazia Mattinata e allunga su Lombardi

FoggiaToday è in caricamento