Conferenza delle Donne Democratiche di Apricena

L'obiettivo che la Conferenza si propone è quella di connettersi con donne singole o di associazioni formali e non

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Lunedì 7 Aprile , ore 19.00, presso la sede del PD di Apricena, le Donne Democratiche celebreranno la nascita della loro conferenza comunale La Conferenza Permanente delle Donne PD di Apricena si caratterizza - conformemente a quanto prescritto dallo Statuto del PD e dei Regolamenti della Conferenza Permanente delle Donne nazionale, regionale e provinciale - per l'adesione consentita non solo alle iscritte al partito democratico ma anche a tutte coloro che, elettrici e simpatizzanti non iscritte ad altri partiti, intendano farne parte.

La Conferenza delle Donne di Apricena intende connotarsi particolarmente per l'apertura ai mondi che le donne del territorio apricenese praticano o attraversano nel loro quotidiano o nella straordinarietà di alcune situazioni. L'obiettivo che la Conferenza si propone è quella di connettersi con donne singole o di associazioni formali e non, che si impegnano o si interessano dei più svariati ambiti tematici: dal welfare, alla cultura, alla salute, alla giustizia, all' economia, all' assistenza, alla programmazione territoriale, alla violenza di genere.

Fondamentale perciò è aprirsi ai talenti e alle competenze delle donne con la finalità di cominciare a costruire strumenti e conoscenze essenziali a edificare non solo una società realmente paritaria - a partire dalla rappresentanza di genere - ma valorizzare pratiche di relazione che cancellino la subalternità valorizzando le differenze.

Privilegiare la prospettiva di genere e il punto di vista delle donne può modificare l'approccio alla crisi economica e del modello di sviluppo, ai temi etici, alla sostenibilità ambientale, al welfare generando lo spostamento virtuoso dalla nostra posizione di spettatori a soggetti attivi e partecipi delle scelte cruciali per il presente e il futuro della nostra società. In questo contesto è cruciale lo scambio e la trasmissione di saperi, esperienze e conoscenze fra donne di età, stili di vita, etnie differenti per non dimenticare e soprattutto per non ricominciare sempre daccapo, in un avvitamento irrispettoso delle risorse e della storia delle donne.

Interverranno all'evento la presidente della conferenza donne democratiche provinciale Maria Elena Ritrovato, il segretario provinciale del PD Raffaele Piemontese, l'assessore regionale Elena Gentile, Anna maria Giuffreda consigliera di Vieste , il candidato sindaco cittadino Michele Lacci e il segretario del PD di Apricena Lino Terlizzi.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento