rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Politica

Nasce il Movimento politico 'Con': il Garante è Emiliano, già diviso tra Pd e cinquestelle

Emiliano ha sottoscritto lo Statuto del movimento fondato dagli assessori regionali Alessandro Delli  Noci, a cui è affidato il ruolo di presidente, Gianfranco Lopane e dai consiglieri Giuseppe Tupputi e Stefano Lacatena

E' stata ufficializzata oggi, con la firma dello statuto, la nascita di 'Con' che da lista elettorale impegnata nelle elezioni regionali del 2020 e nelle amministrative del 2021 e del 2022 in moltissimi comuni pugliesi, diventa Movimento politico, "pronto ad accogliere quanti si identificano già nei valori espressi dal gruppo e di quanti vogliano iniziare ad impegnarsi attivamente sui territori" scrivono.

Garante del Movimento - fondato dagli assessori regionali Alessandro Delli  Noci, a cui è affidato il ruolo di presidente, Gianfranco Lopane e dai consiglieri Giuseppe Tupputi e Stefano Lacatena - è il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, che oggi ha sottoscritto lo statuto insieme agli altri membri.

"Lavorare in maniera strutturata sui territori provinciali - in cui il gruppo esprime già numerosi amministratori - coinvolgere cittadine e cittadini, facendo politica attiva e contribuire con azioni concrete al benessere delle comunità, sono questi gli obiettivi alla base della nascita del Movimento, che intende riavvicinare la politica e le istituzioni ai cittadini e favorire la partecipazione soprattutto delle fasce più giovani della popolazione pugliese".

Nei prossimi giorni saranno nominati i vertici provinciali del Movimento Con, in attesa del primo congresso. "Con sarà uno spazio pubblico multiculturale e aperto, un luogo in cui fare politica e appassionare alla politica; un presidio in cui discutere delle priorità dei territori e costruire la società del futuro basata su legami sociali e di solidarietà, capace di prendersi cura dell’ambiente e delle persone".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce il Movimento politico 'Con': il Garante è Emiliano, già diviso tra Pd e cinquestelle

FoggiaToday è in caricamento