13 voti di scarto: così Tavaglione è di nuovo il sindaco di Peschici

Beffa per Domenico Piero Afferrante, staccato di appena 12 preferenze. In Consiglio comunale entra, tra i banchi dell'opposizione, anche Francesco Piracci

Con 1090 preferenze Francesco Tavaglione si conferma sindaco di Peschici staccando di appena 13 preferenze l'altro candidato e avversario della lista 'Uniti verso il futuro' Domenico Piero Afferrante (tre seggi). Otto seggi per il 'Progetto Peschici' del primo cittadino (al suo quardo mandato), che ha avuto la meglio della 'Cambia Peschici' di Francesco Piracci (che siederà tra i banchi dell'opposizione), della 'Peschici nel cuore' di Anna Rita Delli Muti e della 'Peschici ai peschiciani' di Giuseppe Falcone, ultime due liste che non hanno ottenuto alcun seggio.

Tutti i risultati dei comuni di Capitanata

I numeri delle elezioni a Peschici: votanti: 3.037 (71,76%) Schede non valide: 77 (di cui bianche: 18 ) Schede contestate: 0

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: primo caso di Coronavirus in Puglia

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • Tampone su un paziente, si attendono i risultati: quarantena provvisoria per i sanitari entrati in contatto col soggetto

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Coronavirus: altri due casi in Puglia, sono la moglie e il fratello del 'Paziente 1' della provincia di Taranto

  • Scacco matto alla pericolosa 'Banda del Buco', otto arresti tra Foggia e San Severo: i nomi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento