13 voti di scarto: così Tavaglione è di nuovo il sindaco di Peschici

Beffa per Domenico Piero Afferrante, staccato di appena 12 preferenze. In Consiglio comunale entra, tra i banchi dell'opposizione, anche Francesco Piracci

Con 1090 preferenze Francesco Tavaglione si conferma sindaco di Peschici staccando di appena 13 preferenze l'altro candidato e avversario della lista 'Uniti verso il futuro' Domenico Piero Afferrante (tre seggi). Otto seggi per il 'Progetto Peschici' del primo cittadino (al suo quardo mandato), che ha avuto la meglio della 'Cambia Peschici' di Francesco Piracci (che siederà tra i banchi dell'opposizione), della 'Peschici nel cuore' di Anna Rita Delli Muti e della 'Peschici ai peschiciani' di Giuseppe Falcone, ultime due liste che non hanno ottenuto alcun seggio.

Tutti i risultati dei comuni di Capitanata

I numeri delle elezioni a Peschici: votanti: 3.037 (71,76%) Schede non valide: 77 (di cui bianche: 18 ) Schede contestate: 0

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Cerignola: spara e uccide la vicina, ferisce la moglie e poi si toglie la vita

  • Omicidio nel Foggiano: ucciso 'Fic secc', noto esponente della criminalità garganica

  • Scacco al clan: maxi operazione antimafia di Carabinieri e Cacciatori, 50 arresti (anche a Foggia e Cerignola)

  • Madre urla disperata, bimbo rischia di soffocare con un pezzo di wurstel: autista soccorritore del 118 gli salva la vita

  • Quel piano 'bomba' per uccidere 'Fic Secc': ieri l'omicidio a colpi di fucile dell'erede di Romito, stub e perquisizioni

  • Bomba in vicolo Ciancarella, a Foggia: colpita la friggitoria 'Poseidon', malore per un residente

Torna su
FoggiaToday è in caricamento