Seggi aperti in dieci comuni foggiani, oltre 38mila elettori al voto e 37 candidati sindaco

Elezioni Comunali domenica 10 giugno 2018: in provincia di Foggia si vota a San Nicandro Garganico, San Paolo di Civitate, Peschici, Vico del Gargano, Carapelle, Bovino, Faeto, Anzano di Puglia, Pietramontecorvino e San Marco La Catola

Immagine di repertorio / Foto ANSA

Ore 11.00: i risultati definitivi comune per comune

Ore 07.00: San Nicandro Garganico al ballottaggio

Ore 23.45: il dato definitivo dell'affluenza alle urne

Ore 23: comincia lo scrutinio dei voti

Ore 23: seggi chiusi

Ore 19.45: l'affluenza alle urne in Capitanata è del 40,90%, poco più di dieci punti in più rispetto alla media delle scorse Amministrative negli stessi comuni chiamati al voto oggi (30,20%)

L'affluenza alle urne alle 19

Anzano di Puglia 28,95% (Comunali scorse 32,39%) | Bovino 39,49% (Comunali scorse 27,82%) | Carapelle 55,26% (Comunali scorse 42,91%) | Faeto 27,07% (Comunali scorse 27,34%) | Peschici 54,01% (Comunali scorse 28,88%) | Pietramontecorvino 45,73% (Comunali scorse 38,62%) | San Marco La Catola 24,29% (Comunali scorse 19,44%) | San Nicandro Garganico 24,89% (Comunali scorse 8,53%), San Paolo di Civitate 33,59% (Comunali scorse 46,42%) | Vico del Gargano 40.93% (Comunali scorse 23,75%)

Ore 12.45: l'affluenza alle urne in Capitanata è del 19,50%, quasi dieci punti in più rispetto alla media delle scorse Amministrative negli stessi comuni chiamati al voto oggi (10,13%)

L'affluenza alle urne alle 12

Anzano di Puglia 12,00% (Comunali scorse 6,97%) | Bovino 16,91% (Comunali scorse 8,64%) | Carapelle 27,86% (Comunali scorse 15,91%) | Faeto 13,21% (Comunali scorse 10,75%) | Peschici 28,96% (Comunali scorse 8,91%) | Pietramontecorvino 21,90% (Comunali scorse 12,86%) | San Marco La Catola 8,41% (Comunali scorse 4,18%) | San Nicandro Garganico 19,77% (Comunali scorse 8,53%), San Paolo di Civitate 13,57% (Comunali scorse 17,03%) | Vico del Gargano 19,41% (Comunali scorse 7,90%)

Comunali 2018: dieci comuni al voto

Seggi aperti dalle 7 di questa mattina - fino alle 23 - anche nei dieci comuni foggiani dei 799 in Italia chiamati ad eleggere sindaci e a rinnovare i consigli comunali.

In provincia di Foggia riflettori puntati su San Nicandro Garganico, unico centro sopra i 15mila abitanti in cui è previsto il voto disgiunto e l'eventuale turno di ballottaggio. 12500 i residenti che saranno chiamati a votare uno tra il primo cittadino uscente Pierpaolo Gualano, Mario D'Ambrosio, Nicola Corso, Domenico Ciavarella e Fabrizio Tancredi. In Capitanata sono più di 38mila gli aventi diritto al voto, 37 i candidati sindaco. 

Amministrative 2018: come si vota

Per votare occorre presentarsi al seggio con la tessera elettorale e il documento d'identità. Nel caso in cui la tessera fosse stata smarrita o risultasse scaduta, ci si può recare per rinnovarla presso l'ufficio comunale di appartenenza, aperto fino alla chiusura dei seggi.

Nei nove comuni fino a 15mila abitanti - Bovino, Peschici, Pietramontecorvino, San Paolo di Civitate, Faeto, Anzano di Puglia, Vico del Gargano, San Marco La Catola e Carapelle - viene eletto il candidato sindaco che ottiene il maggior numero di voti. Non è previsto il turno di ballottaggio, tranne nel caso in cui si verificasse un'assolutà parita tra due o più candidati, esattamente così come avvenne qualche anno fa a Rignano Garganico.

A San Nicandro Garganico vince il candidato che ottiene il 50% più uno dei voti, in caso contrario si torna alle urne il 24 giugno per votare tra i due aspiranti primi cittadini che hanno ottenuto più voti nel turno di oggi. A Carapelle, Vico del Gargano e San Paolo di Civitate si possono esprimere due preferenze, ma della stessa lista e di sesso diverso

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel Foggiano: ucciso 'Fic secc', noto esponente della criminalità garganica

  • Spaventoso schianto sulla A16, perde il controllo dell'auto e si ribalta: l'uomo alla guida è di Foggia

  • Madre urla disperata, bimbo rischia di soffocare con un pezzo di wurstel: autista soccorritore del 118 gli salva la vita

  • Terribile incidente stradale, auto a forte velocità investe ragazzo: "È molto grave, preghiamo per lui"

  • Incidente stradale nel Foggiano: si ribalta mezzo, grave il conducente rimasto incastrato e liberato dai vigili del fuoco

  • Bomba in vicolo Ciancarella, a Foggia: colpita la friggitoria 'Poseidon', malore per un residente

Torna su
FoggiaToday è in caricamento