Politica

Vigiano contro Cataneo: "Non è più vicecapogruppo di Destinazione Comune"

Il consigliere comunale commenta con sorpresa la decisione di Pasquale Cataneo di aderire al gruppo del Presidente della Provincia di Bari. "La notizia è emersa dopo l'assise, dove Cataneo sedeva ancora tra i banchi di "Destinazione Comune"

"Leggo dalle pagine di “Foggiatoday” e del “Mattino di Foggia” dell’adesione del consigliere comunale Pasquale Cataneo al Movimento Politico Schittulli. Notizia questa pubblicata nella serata di venerdì, appena terminata l’assise comunale, dove Pasquale Cataneo sedeva ancora tra i banchi di “Destinazionecomune”, nella sua duplice veste di Vicecapogruppo e di Presidente della commissione “Ambiente e Territorio”, incarichi questi che, a prescindere dalla sua indubbia professionalità, gli sono stati affidati per volere del gruppo".

E' quanto dichiarato dal consigliere comunale di Destinazione Comune Antonio Vigiano, a proposito della decisione del collega Pasquale Cataneo, di aderire al Movimento Politico Schittuttli, la lista dell'attuale presidente della provincia di Bari, che ha annunciato la sua candidatura alla presidenza della Regione Puglia. 

"Ad accompagnare i comunicati stampa - ha proseguito Vigiano - le sole parole dell’oncologo barese Francesco Schittulli, già proiettato nella campagna elettorale regionale, non anche le parole del diretto interessato, che ancora latitano all’interno del gruppo consiliare di 'Destinazionecomune', di cui mi onoro di far parte".

"Resto, pertanto, in attesa di sentire sulla questione Pasquale Cataneo, le cui funzioni di vicecapogruppo di “Destinazionecomune”, per quanto mi riguarda e per il momento, non posso più riconoscergli. Il Consigliere Comunale di "Destinazionecomune", ha concluso Vigiano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigiano contro Cataneo: "Non è più vicecapogruppo di Destinazione Comune"

FoggiaToday è in caricamento