menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Buone nuove per i vigili del fuoco: "Presto 593 assunzioni e 30 milioni per infrastrutture”

Lo annuncia Colomba Mongiello: "Abbiamo mantenuto l'impegno a rafforzare il corpo per migliorare la qualità e l'efficienza dell'apparato di sicurezza del Paese"

Colomba Mongiello canta vittoria, e annuncia: “Nel 2016, 593 assunzioni e 30 milioni per infrastrutture e attrezzature per i vigili del fuoco. Abbiamo mantenuto l'impegno a rafforzare il corpo per migliorare la qualità e l'efficienza dell'apparato di sicurezza del Paese".

Così la componente della Commissione Agricoltura della Camera, alla notizia dell'approvazione, in Commissione Bilancio, della norma del ddl Enti locali che prevede l'assunzione straordinaria di 593 unità, 193 delle quali già quest'anno. "Con la stessa norma - continua Mongiello - è stato anche approvato lo stanziamento di 30 milioni per migliorare infrastrutture e attrezzature del Corpo”.

LA LETTERA DEI VVFF: "NOI, ESECUTORI A BASSO COSTO" 

“La misura adottata consente, inoltre, un'importante razionalizzazione della spesa per il funzionamento dei vigili del fuoco, poiché utilizza buona parte dei fondi utilizzati per l'impiego di precari in risorse per assunzioni stabili e professionalizzazioni. Complessivamente, nel solo 2016 saranno immessi stabilmente in organico 800 vigili del fuoco nel solo 2016, confermando l'inversione di tendenza voluta dal PD in Parlamento e nel Governo rispetto ai tagli lineari degli anni passati”.

BISTRATTATO DAL GOVERNO IL 115 INCROCIA LE BRACCIA

Conclude quindi la componente della Commissione Agricoltura della Camera: “Con questa misura, che sarà confermata dall'Aula, i cittadini vedranno riconosciuto il diritto ad un apparato di sicurezza efficiente ed efficace - ha concluso l'on. Mongiello - così come migliorerà sensibilmente la tutela del territorio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento