Chiusura dei Punti di primo intervento: lunedì se ne parla a San Marco in Lamis

Iniziativa del Sindaco di Torremaggiore, Lino Monteleone. In Puglia la Regione ha deciso di chiudere tutti i 39 "Ppi"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

“In merito alla vicenda della chiusura dei punti di primo intervento, mi preme comunicare che nei giorni scorsi mi sono fatto carico di sensibilizzare gli altri colleghi Sindaci dei Comuni della provincia di Foggia che ospitano “Ppi” (San Marco in Lamis, Vieste, Monte Sant’Angelo, Vico del Gargano) organizzando per il prossimo lunedì 16 aprile un incontro specifico volto a fare il punto della situazione e a concordare congiunte iniziative sul tema. Apprendo nelle ultime ore della decisione della Regione di chiudere tutti i 39 “Ppi” pugliesi il che rende a maggior ragione utile questa iniziativa dedicata ad una esigenza imprescindibile per il territorio di Capitanata: il diritto alla salute per tutti i cittadini. Avevo portato la questione all'attenzione della direzione generale dell’Asl, già nei mesi scorsi, in ripetuti incontri. Questa mia iniziativa, adesso più che mai, vuole dunque mirare a chiarire quale sarà il destino dei nostri punti di primo intervento attraverso il coinvolgimento di tutti gli attori in causa”.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento