Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cerignola sciolta per mafia, Gentile rompe il silenzio: "Ferita profonda, preoccupata per il futuro della mia città"

L'ex europarlamentare PD, cerignolana, candidata alla Presidenza della Regione Puglia, spiega le ragioni del suo silenzio, sino ad ora, sullo scioglimento del suo Comune

 

Ha preferito sino ad ora il "silenzio operoso". Così Elena Gentile spiega il perchè (fino a questo momento) non una parola ha speso per stigmatizzare o quantomeno commentare lo scioglimento del Comune di Cerignola, il suo, per infiltrazioni mafiose. Di seguito le dichiarazioni sul tema raccolte da Foggiatoday.

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento