Cerignola, si dimette l'assessore ai Lavori Pubblici: a dicembre Bufano ricevette la visita delle Fiamme gialle

"Motivi personali" sarebbe scritto nel provvedimento lasciato nelle mani del sindaco, Franco Metta, che manterrà l'interim. Pd: "Garantisti ma quadro politico non chiaro"

Scossone nella giunta Metta,  Cerignola. Questa mattina si è dimesso l’assessore ai Lavori Pubblici ed Urbanistica, Tommaso Bufano. Una notizia che cade come un fulmine a ciel sereno sull’amministrazione ofantina. I motivi sarebbero “personali”.

Si tratta dello stesso assessore che il 18 dicembre scorso ricevette perquisizioni domiciliari da parte della Guardia di Finanza. Proprio in quella occasione Metta volle rinnovare pubblicamente la fiducia a Bufano, evidenziando l’esito negativo dell’azione delle fiamme gialle. Da qui lo stupore per le dimissioni odierne.

“Le dimissioni dell’Assessore Bufano sono un fatto politicamente sconcertante – commenta il consigliere del Pd, Daniele Dalessandro-. Stiamo parlando delle dimissioni dell’assessore più importante e politicamente rilevante della Giunta Metta.

Non crediamo alla ragione delle motivazioni personali ma riteniamo che le dimissioni dell’Assessore siano legate alle presunte indagini in corso da parte degli organi inquirenti. È certamente una scelta di buon senso quella dell’Assessore, che gli consentirà di affrontare il futuro con serenità: noi siamo e restiamo garantisti e le persone sono presumibilmente innocenti fino ad eventuali condanne, a maggior ragione in una situazione di notizie non certe e di fonti non ufficiali.

Tuttavia non possiamo ancora una volta sottolineare un quadro politico non chiaro, caratterizzato da procedure amministrative al limite, in una città attraversata da un serissimo problema di legalità e sicurezza che imporrebbero, non al singolo assessore ma all'intera giunta, una posizione di responsabilità e un atto di dimissioni collettive”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Metta manterrà l’interim.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte l'estate "strana" della Puglia: spiagge aperte da lunedì 25 maggio. Dal 1 luglio obbligo di apertura degli stabilimenti

  • Un regalo di nozze agli sposi dalla Regione Puglia: "Se non rimandate il matrimonio all'anno prossimo"

  • Tragedia a Manfredonia: auto in mare, morta donna

  • Tragico incidente stradale sulla 'Adriatica': morto operaio foggiano, il terribile schianto contro un albero

  • Coronavirus: zero contagi e zero morti in provincia di Foggia

  • "Chiudo la movida". Emiliano: "Sono pronto". E nella 'Spaccanapoli' di Foggia assembramenti senza mascherine

Torna su
FoggiaToday è in caricamento