rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Politica

Facebook alla sbarra: dopo la censura social, Forza Nuova ingaggia l'avvocato Taormina. "Preludio di attacco alle libertà politiche"

Continua la battaglia di Roberto Fiore dopo la censura social dei giorni scorsi che ha colpito anche le pagine di attivisti foggiani. Questo pomeriggio verranno annunciate le iniziative legali contro il social di Zuckerberg

Facebook alla sbarra. Così il noto avvocato Carlo Taormina e il leader di Forza Nuova, Roberto Fiore, annunciano per questo pomeriggio a Roma una conferenza stampa “sull’incredibile e massiva operazione di banning attuata da Facebook contro le pagine e i profili di migliaia di cittadini italiani, colpevoli solamente di essere stato o di essere associati a Forza Nuova e Casa Pound”. Parteciperà anche l’avvocato Maurizio Paniz. Ad essere chiuse nei giorni scorsi anche le pagine di attivisti foggiani.

“La cancellazione di massa, la prima al mondo, promette di essere preludio ad un vasto attacco alle libertà politiche di chiunque non si adegui al politically correct” scrive Fiore, definendosi “probabile recordman di decine di pagine Facebook con decine di migliaia di followers cancellate senza motivo negli anni”. “La mia foto oggi  - così come il simbolo di Forza Nuova- costituisce oggi motivo sufficiente per l’immediata cancellazione dai social di Zuckerberg di chiunque osi pubblicarla”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Facebook alla sbarra: dopo la censura social, Forza Nuova ingaggia l'avvocato Taormina. "Preludio di attacco alle libertà politiche"

FoggiaToday è in caricamento