Castelluccio Dei Sauri tra i Comuni “ricicloni" di Puglia: l'ecotassa scende del 10-15%

Pronti per un nuovo obietti: "Mantenere alto il livello di percentuale (a gennaio 70% di differenziata) e puntare all'abbattimento dell'ecotassa regionale che con questi valori nel 2017 scenderà a 5 €/tonnellata" 

La premiazione

Il sindaco di Castelluccio Dei Sauri, Antonio Del Priore, è stato premiato a Bari, da Legambiente, nell'ambito della manifestazione 'Comuni Ricicloni 2016', giunta alla IX edizione, per i lusinghieri risultati ottenuti nella raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta.

Alla manifestazione erano presenti l'assessore regionale Santorsola, il commissario alla gestione dei rifiuti Grandaliano, il sindaco di Bari Decaro e varie personalità politiche e istituzionali. Del Priore, nel suo intervento, ha ringraziato oltre al personale addetto e gli uffici preposti, i cittadini di Castelluccio quali veri protagonisti della nuova raccolta che in un anno intero (dal 22 febbraio 2016 ad oggi) ha segnato la percentuale media del 69%.

Questo straordinario risultato già nel 2016 ha consentito la riduzione della tassa sui rifiuti del 15% e anche nel presente anno porterà una ulteriore riduzione del 10-15%, quale vero incentivo ai cittadini che con grande senso di responsabilità hanno recepito le indicazioni fornite dall'Amministrazione comunale. Dal confronto con le esperienze degli altri Comuni è emerso altresì che Castelluccio Dei Sauri, grazie alla gestione in proprio del servizio, è tra i pochi Comuni pugliesi ad essere riuscito a ridurre la tassa sui rifiuti (TARI).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sindaco ha illustrato le modalità di raccolta che sin dal primo giorno hanno visto la scomparsa degli odiati cassonetti stradali e il potenziamento dell'Isola Ecologica che, aperta tutti i giorni e comodamente fruibile, rappresenta il punto di forza del nuovo sistema. L'obiettivo ora è mantenere alto il livello di percentuale (a gennaio 70% di differenziata) e puntare all'abbattimento dell'ecotassa regionale che con questi valori nel 2017 scenderà per il Comune di Castelluccio Dei Sauri da 22 €/tonn. a 5 €/tonn. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Foggia: trovato cadavere in un'auto

  • Coronavirus: le persone con il gruppo sanguigno A sviluppano sintomatologie più gravi, gruppo 0 è più protetto

  • Omicidio a Cerignola: uccisa donna di 41 anni in via Fabriano, il marito il principale indiziato del delitto

  • "Il botto è stato tremendo". Carabinieri evitano il linciaggio di due giovani, nel tamponamento ferito un bambino

  • A Vieste l'alloggio è gratis: appartamento fronte mare in cambio di 5 ore al giorno con i cani dell'oasi

  • Uomo scomparso a Foggia, da 24 ore non si hanno più notizie. I familiari: "Aiutateci a ritrovarlo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento