menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I tifosi vanno via con i panettoni

I tifosi vanno via con i panettoni

Panettoni 'Energas' ai tifosi. I cinquestelle: “Si revochi convenzione al Manfredonia Calcio”

L’amministrazione comunale elargirebbe 120mila euro per la gestione dello stadio ‘Miramare’. I cinquestelle chiedono di revocarla. Riccardi su Facebook: “Basta un provvedimento di Giunta Comunale”

Il Movimento 5 Stelle di Manfredonia esprime profonda contrarietà verso l’iniziativa dell’ASD Manfredonia Calcio, di far distribuire alla società Energas panettoni e spumanti natalizi agli spettatori e, soprattutto, per aver esposto ben dieci striscioni pubblicitari dell’azienda napoletana del deposito Gpl, all’interno del Miramare nella gara contro il Nardò: “Lo stadio è di proprietà comunale, mentre l’Asd Manfredonia Calcio ne ha la gestione, ricevendo ben 120 mila euro dall’amministrazione comunale” precisano gli attivisti pentastellati.

Pertanto, fanno sapere i cinquestelle - dal momento che il Consiglio comunale, in assemblea, si è chiaramento espresso contro l’installazione del megadeposito di Gpl Energas (60 milioni di litri), che il Comune elargisce 120mila euro annuali per la gestione dello stadio Miramare e paga utenze e interventi straordinari(più che una convenzione è un vero e proprio “regalo” all’ Asd Manfredonia Calcio, ci sono almeno una decina di  società sportive che sarebbero felici di ottenere una convenzione simile anche per i Palazzetti di Via Scaloria e di Via Dante) e visto che L’ASD Manfredonia Calcio, prima di stipulare accordi con un’azienda fortemente contrastata dall’amministrazione, oltrechè da larghissima parte della cittadinanza, avrebbe, quantomeno, dovuto chiedere un parere a quest’ultima circa l’opportunità di tali accordi, il Movimento 5 Stelle chiede che la convenzione per la gestione del Miramare venga revocata al più presto, “in quanto l’Asd Manfredonia Calcio adotta una politica che va contro gli interessi della città, la cui rappresentanza amministrativa, come detto precedentemente, si è espressa contro l’installazione su menzionata”.

A chi su Facebook chiedeva al Comune di Manfredonia di revocare qualsiasi riconoscimento economico pubblico alla società, il primo cittadino ha risposto che “Basta un provvedimento di Giunta Comunale”. Per questo Il M5S chiede a Riccardi di dimostrarlo adoperandosi per adottare il provvedimento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Si può andare a caccia e in un altro comune: per la Regione è “stato di necessità” per l’equilibrio faunistico-venatorio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento