Lunedì, 27 Settembre 2021
Politica Ascoli Satriano

Caso fascia tricolore, il sindaco di Ascoli: "Dipendenti e amministratori positivi, scelta del medico dovuta a emergenza"

La replica del sindaco di Ascoli Satriano Vincenzo Sarcone dopo il caso denunciato dal candidato sindaco Pio Rolla

Il sindaco di Ascoli Satriano prova a far chiarezza sul caso della fascia tricolore indossata nel corso di una manifestazione da Giuseppe Valvano, medico che non ricopre alcuna carica istituzionale, denunciato da Pio Rolla, maresciallo dei carabinieri e candidato sindaco della città dei grifoni.

Nel merito il primo cittadino sostiene che l'intenzione del suo avversario politico sia quella di "scatenare una tempesta in un bicchiere d'acqua".  "Evidentemente gli sfugge che stiamo vivendo una situazione emergenziale per la quale il Comune di Ascoli Satriano è chiuso da una settimana perché 6 persone tra dipendenti e amministratori sono risultati positivi al Covid 19. La manifestazione di che trattasi riguardava la celebrazione ad Orta Nova di una Santa Messa in onore dei caduti in guerra e, quindi, non era un incontro istituzionale inteso in senso tecnico e formale. L'unico che poteva andare era il dott. Giuseppe Valvano che era stato vaccinato, perché medico. La scelta eccezionale è stata dovuta all'eccezionalità della situazione emergenziale che Ascoli e la sua Amministrazione sta vivendo"

E ancora, aggiunge Sarcone, "In ordine infine alla contestazione che il Valvano ha manifestato una volontà di candidarsi alle prossime elezioni amministrative, a parte l’irrilevanza della circostanza, visto che i candidati per ogni lista saranno di 12 persone, stride con il formalismo sopra richiesto per una partecipazione ad una celebrazione eucaristica. La candidatura si formalizza con la sottoscrizione della stessa, non con la manifestazione di intendi fatta 5 mesi prima".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso fascia tricolore, il sindaco di Ascoli: "Dipendenti e amministratori positivi, scelta del medico dovuta a emergenza"

FoggiaToday è in caricamento