Alfano chiama la Prefettura di Foggia: aperta istruttoria dopo l’inchiesta de 'L'Espresso'

La decisione del ministro dell'Interno arriva in seguito all'inchiesta 'Sette giorni all'inferno: diario di un finto rifugiato nel ghetto di Stato' di Fabrizio Gatti pubblicata su 'L'Espresso'

Immagine d'archivio

L’inchiesta di Fabrizio Gatti pubblicata da 'L'Espresso' sul Cara di Borgo Mezzanone ha spinto la Prefettura di Foggia, su richiesta del ministro dell’Interno, Angelino Alfano, ad aprire un’istruttoria sulla struttura che ospita i richiedenti asilo politico, nota soprattutto per gli ultimi episodi di cronaca nera, tra cui il recentissimo arresto di un camerunense che ha accoltellato il compagno di stanza

CARA DI FOGGIA: CI SONO I PRIMI INDAGATI

‘Sette giorni all’inferno: diario di un finto rifugiato nel ghetto di Stato’, il racconto di Gatti entrato clandestino al Cara, ha fatto emergere il business dell Coop (di 22 euro al giorno) e le condizioni disumane in cui sono costretti a vivere e convivere più di 1000 persone di etnia e religione diverse.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CHIEDE DI ABBASSARE IL VOLUME DELLA MUSICA: ACCOLTELLATO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento