Martedì, 26 Ottobre 2021
Politica

Clemente candidato, ma la querelle continua. Frattarolo: “Ecco chi tifa contro il PD”

Frattarolo soddisfatto dell’inserimento di Clemente nella lista ‘Emiliano Sindaco di Puglia’. “La lungimiranza di Emiliano permette di porre rimedio ai disastri di una dirigenza locale inadeguata”

L’inserimento di Sergio Clemente nella lista civica ‘Emiliano Sindaco di Puglia’ ha incassato l’apprezzamento del presidente dell’associazione Changes e dirigente provinciale del Partito Democratico, Lorenzo Frattarolo: “Michele Emiliano continua a dar prova di quella saggezza e di quell'equilibrio che ne hanno fatto il leader pugliese del Partito Democratico e del centrosinistra. L'ultimo esempio di queste doti è l'Inserimento di Sergio Clemente nella sua lista”

Lorenzo Frattarolo prosegue: “Anche questa decisione conferma la miopia di cui ha dato prova la direzione provinciale del partito nella sua ultima riunione nel corso della quale ci sono state condotte che a giusto titolo la Commissione di Garanzia ha definito gravemente censurabili”

Quindi, “con buona pace di certi inconsulti furori noi tifiamo per Michele Emiliano e per il Partito Democratico. Tifa contro il Pd chi costruisce liste deboli ad usum delphini. Tifa contro il Pd chi, oltre a svillaneggiare in modo inaccettabile candidati del nostro partito, costringe esponenti del Pd a candidarsi in liste diverse. Tifa contro il Pd chi ne calpesta in modo arrogante lo statuto, chi alimenta divisioni e risse con l’unico scopo di difendere i propri personalissimi e confusi progetti.”

L’esponente del Partito Democratico conclude: “Per la seconda volta in pochi mesi la lungimiranza di Michele Emiliano permette di porre rimedio ai disastri di una dirigenza locale inadeguata. Sarebbe il caso di non costringerlo a un superlavoro.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Clemente candidato, ma la querelle continua. Frattarolo: “Ecco chi tifa contro il PD”

FoggiaToday è in caricamento