Campo nomadi, Nuzziello replica al M5S: “Combatto perché capisco il disagio”

Il consigliere regionale de “La Puglia per Vendola” replica ai grillini foggiani che l’avevano “accusata di aver speculato politicamente sull’emergenza”

Anna Nuzziello

Anna Nuzziello, consigliere regionale de "La Puglia per Vendola", replica ai cinque stelle di Foggia, che sulla vicenda del campo nomadi di Borgo Arpinova, le avevano mosso l'accusa di "aver speculato politicamente dell'emergenza".

ANNA NUZZIELLO - "Prima di denigrare gratuitamente chi ogni giorno è in prima linea per la lotta al disagio, il M5S avrebbe potuto almeno leggere il comunicato stampa inviato dalla sottoscritta agli organi d’informazione. Sin dalla prima riga, infatti, ho puntualizzato che sono intervenuta in conseguenza di una denuncia degli stessi organi di stampa sulla situazione del campo nomadi di Borgo Arpinova, che è soltanto una delle numerose azioni di denuncia messe in opera negli ultimi anni.

In ogni caso i miei interventi e la mia messa a disposizione in qualità di consigliere regionale oggi (e di donna impegnata nella società civile da lustri) sono notevolmente anteriori anche alla nascita del M5S. Come consigliere regionale sono l’autrice di innumerevoli iniziative volte a combattere ogni tipo di disagio, da quello dei nomadi a quello dei carcerati e dei senzatetto. Ricordo che sono stata la prima a proporre l’istituzione a livello regionale del garante per le persone con disabilità.

Indipendentemente dalla mia esperienza politica, in quanto madre di una ragazza down, conosco benissimo cosa significhi convivere con il disagio e combatterlo. Le denunce del M5S, seppur legittime, invece di alimentare inutili chiacchiere potrebbero foraggiare una fattiva collaborazione istituzionale e politica a prescindere dai colori e dai partiti, così come quotidianamente fa la sottoscritta con una continua interazione con il presidente dell’opera nomadi di Foggia, Antonio Vannella. Se le critiche sono costruttive, ben vengano e qualsiasi partito o movimento può considerarmi a disposizione per creare una sinergia.

LA DENUNCIA DI NUZZIELLO: FOTO E VIDEO

Per quel che riguarda la vicenda del Campo degli Ulivi, inoltre, ho da lungo tempo inoltrato la richiesta di interessamento, supportata anche da una relazione ed un video documento al presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, che ha promesso di cercare una maniera per risolvere la questione in tempi ragionevoli.

Fa sorridere il fatto che la sezione foggiana del M5S ‘utilizzi’ i mass media per queste campagne di denigrazione gratuita, visto che in decine di occasioni il loro leader Grillo ha disprezzato la stampa italiana e i giornalisti, definendoli più volte ‘pennivendoli’. Una professione, quella giornalistica, che non va ‘utilizzata’, ma rispettata e difesa per l’opera d’informazione che la stampa svolge quotidianamente, attività imprescindibile per la crescita del Paese".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento