Beppe Grillo ai foggiani: “Emergenza rifiuti creata per fare gli inceneritori”

Il leader del Movimento 5 Stelle ha sfiorato anche i temi della bombe e del "Gino Lisa". Dure critiche a Monti e al governatore della Puglia

Foto: Movimento 5 Stelle

Il “firma day” foggiano del Movimento 5 Stelle non ha tradito le attese. Beppe Grillo, come da programma, questa mattina è arrivato in calesse nel capoluogo dauno accolto dai suoi sostenitori e da una città stretta nella morsa dei rifiuti, lasciando il segno anche tra chi si è detto perplesso e contrario rispetto alle sue dichiarazioni.

Non solo Mario Monti, in piazza Giordano Grillo ha affrontato il tema dei rifiuti e sfiorato quelli della bombe e del Gino Lisa. Pur non conoscendo benissimo la vicenda del fallimento di Amica, tanto da pensare che nel capoluogo dauno l’emergenza sia stata creata ad hoc “perché vogliono fare l'inceneritore”, il leader del Movimento 5 Stelle ha ironizzato sull’annosa questione dell’immondizia sostenendo di aver fatto la propria parte: “Mi son preso due sacchetti e me li porto a casa”.

Questo perché, sempre secondo il comico genovese, “i foggiani aspettano qualsiasi cosa possa dare uno scrollone a questa città. Io non è che abbia dei poteri taumaturgici. Non ho la bacchetta magica e far sparire le cose”.

L’ironia di Grillo si è spinta oltre e ha toccato un altro tema sentito e da sempre dibattuto, quello dell’aeroporto: “Non siamo venuti qui a chiedere voti, forse io e il mio movimento non siamo migliori di altri, non abbiamo soluzioni immediate per i vostri problemi gravissimi, non abbiamo soluzioni per il vostro aeroporto che l'han fatto corto per non disturbare Bari".

L’esponente del M5S non ha riservato critiche anche al presidente della Regione, Nichi Vendola, definendolo "uomo straordinario che dice che la politica è l'arte della complessità. E' esattamente il contrario la politica, ma lui è colto. Questa teoria della complessità serve all'autoreferenzialità della politica, a non farci capire assolutamente niente e quando tu non capisci, sei preda del primo str... che passa".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento