Bancarelle abusive, De Pellegrino non risparmia la Municipale. Frattulino: “Gravi affermazioni”

Il capogruppo del PD in Consiglio comunale aveva messo in dubbio la fiducia della Procura nei confronti dei vigili urbani. Frattulino risponde: “Grave danno d’immagine al Corpo”

“Il fatto stesso che non ci fosse un solo agente della Municipale al fianco di carabinieri e guardie forestali, testimonia quale e quanta fiducia si nutra in Procura nei confronti dei vigili urbani”. Le dichiarazioni di Alfonso De Pellegrino rilasciate in seguito al sequestro delle bancarelle abusive di frutta e verdura, non sono piaciute a Paolo Frattulino, che ha risposto alle “affermazioni gravi per cui non può sottacersi la valenza fortemente denigratoria che traspare, in modo più che evidente, dai toni e dalle parole utilizzati per descrivere le attività del Corpo di Polizia Municipale di Foggia”

Per il sindacalista della Cisl FP “la mancata conoscenza dei fatti, degli atti e delle procedure e, forse, una disattenta lettura dello stesso comunicato rilasciato dall'Autorità Giudiziaria, hanno indotto il giovane esponente politico ad un'analisi frettolosa e superficiale del ruolo svolto dalla polizia municipale nel caso di specie”. In più, sempre secondo Frattulino, “l'incauto accesso agli organi di stampa, nei modi e nei termini in cui avvenuto, ha, di fatto, determinato un grave danno all'immagine ed all'onorabilità del Corpo che, contrariamente a quanto il predetto consigliere vorrebbe far intendere, ha posto in essere nel tempo e, comunque, con riferimento alla vicenda specifica, prima durante e dopo la fase del rilascio e della vigenza delle autorizzazioni oggetto d'indagine, intensa, continua ed approfondita attività di polizia amministrativa e giudiziaria nei confronti degli autori degli abusi”.

Il segretario aziendale della Cisl Funzione Pubblica prosegue: “Auspico che il consigliere De Pellegrino voglia rivedere le proprie posizioni in merito a quanto dichiarato”. E conclude: “La Cisl, quale sigla fortemente rappresentativa della categoria, intende affermare e rivendicare con forza il valore del lavoro svolto dalla polizia locale nel contrasto dell'abusivismo commerciale, in tutte le sue forme in considerazione della molteplicità dei compiti d'istituto che è chiamata ad espletare, pur in una situazione di forte carenza dell'organico che risulta inferiore di circa 150 unità rispetto a quello previsto dai parametri di riferimento della vigente legge regionale e che vede in servizio, tra gli agenti di recente assunzione, una congrua aliquota di personale con contratto part-time”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento