Cani avvelenati, San Marco scende in piazza. Il sindaco: “Persona senza scrupoli”

L'amministrazione comunale ha deliberato un'indagine di mercato per l'individuazione di un'associazione animalista. Oggi manifestazione spontanea in piazza contro il randagismo e il killer degli animali

Uno dei cani morti per avvelenamento

Anche il sindaco di San Marco in Lamis, l’on. Angelo Cera, si mobilita contro la mattanza dei cani e gatti randagi. Le immagini di cani agonizzanti e senza vita non sono passate inosservate, tanto da spingere il primo cittadino a presentare formale querela-denuncia contro ignoti presso la locale stazione dei carabinieri, che indagano sull’accaduto: “Mi auguro che chi ha potuto commettere questi vili gesti, venga subito individuato e assicurato alla giustizia”.

In attesa della manifestazione spontanea di protesta - che questo pomeriggio si terrà in piazza Europa - contro la mano assassina, il randagismo e il silenzio delle istituzioni, l’amministrazione comunale ribadisce l’impegno contro il randagismo e fa sapere di aver individuato alcune zone per la costruzione di un canile comunale e di aver deliberato una indagine di mercato per l’individuazione di un’associazione animalista, in grado di aiutare la Pubblica Amministrazione a risolvere il problema”. Questo, nonostante ci sia già un’associazione del territorio che da anni si occupa del problema.

LA MATTANZA DEI CANI E LE FOTO SHOCK

Conclude il sindaco di San Marco in Lamis: “Mi rifiuto di pensare che ci possa essere un nesso tra la delibera e gli avvelenamenti dei cani. Di certo, chi ha commesso questi gesti criminali è una persona senza scrupoli. Sono fiducioso che le autorità competenti, potranno dare la giusta risposta a questo interrogativo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

  • Coronavirus, l'infezione circola in 53 comuni foggiani: salgono a otto le 'zone rosse'. Covid-free nove comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento