Politica

Authority alimentare a Foggia: buone notizie dal Parlamento europeo

In attesa che entri in vigore il decreto milleproroghe, a Bruxelles passa l'emendamento dell'On. Salvatore Tatarella. "Ciascun stato membro dovrà dotarsi dell'agenzia nazionale"

Per l’Unione Europea gli stati membri dovrebbero istituire l’Agenzia nazionale. Quello del Parlamento europeo è soltanto un suggerimento, in considerazione del fatto che l'autonomia legislativa in materia spetta ai Governi centrali.


Nel decreto milleproroghe del 2008 il Parlamento italiano si era espresso sul fatto che Foggia sarebbe stata la sede dell’Authority alimentare. Dopo il tentativo fallito della Commissione Agricoltura al Senato di abrogarla, da ieri si è aperto un piccolo spiraglio con il testo approvato in seguito all’emendamento presentato dall’On. Salvatore Tatarella:

“Il Parlamento europeo considera necessario il ruolo dell’Efsa e auspica che tutti gli stati membri provvedano all’istituzione di omologhi organismi nazionali, con lo scopo di collaborare con l’agenzia europea per la sicurezza alimentare" si legge nel testo approvato.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Authority alimentare a Foggia: buone notizie dal Parlamento europeo

FoggiaToday è in caricamento