Authority Alimentare: le ragioni della protesta a Palazzo Dogana

Alle 11 in aula consiliare il Consiglio Provinciale in tutte le sue rappresentanze comunicherà ai mezzi di informazione le proprie determinazioni

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Domani, alle ore 11, nella Sala Consiliare di Palazzo Dogana, il presidente del Consiglio Provinciale Enrico Santaniello e i capigruppo consiliari terranno una conferenza stampa per illustrare le ragioni della protesta dell’intero Ente contro la decisione del Ministero della Salute di dotarsi di un Comitato per la Valutazione del Rischio Alimentare. Immagine di Palazzo Dogana-3

Questo organismo, proposto come interfaccia nazionale dell’Efsa, l’Agenzia Europea per la Sicurezza Alimentare, sostituirebbe di fatto l’Agenzia Nazionale da istituire a Foggia e ne renderebbe di fatto impossibile l’entrata in funzione.

Per queste ragioni il Consiglio Provinciale in tutte le sue rappresentanze comunicherà ai mezzi di informazione le proprie determinazioni, anche in ordine all’annunciato ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio da parte del Comune di Foggia. Tale ricorso avrà come oggetto il regolamento di riorganizzazione del Ministero della Salute che ha subdolamente affossato l’Authority foggiana.
 

Torna su
FoggiaToday è in caricamento