Politica

Assunzioni Alenia, Santarella: “Principio trasparenza eluso, denuncia Lonigro tardiva”

L’ex sindaco di Candela ed esponente del Nuovo Centrodestra, Nino Santarella, interviene sulla vicenda delle assunzioni dell’azienda aeronautica

Nella foto Nino Santarella

In una nota diramata agli organi di stampa, Nino Santarella riprende la denuncia del consigliere regionale Pino Lonigro, che aveva gettato delle ombre sulle modalità di reclutamento dell’azienda aeronautica.  “Una denuncia pienamente condivisibile nel merito, ma tardiva sul piano tempistico. La sollecitazione indirizzata agli esponenti della Giunta Vendola – a contatto con la quale Lonigro ha operato in veste di consigliere regionale di maggioranza - avrebbe avuto ben altro senso e riscontro se fosse stata fatta in tempi utili, quando Alenia procedeva ad assunzioni “poco pubblicizzate”.

“Ora – prosegue Santarella - è un po’ tardi e il latte versato, purtroppo, resta tale. E’ comunque auspicabile, d’adesso in avanti, che i rappresentanti di Capitanata in Regione (attuali e prossimi) prestino tutta l’attenzione mancata fino ad oggi sull’adempimento degli oneri di pubblicità da parte dell’azienda aeronautica e di tutte le altre imprese.

L’ex sindaco di Candela ed esponente del Nuovo Centrodestra aggiunge: “Affinché non sussistano dubbi sulla regolarità delle procedure di reclutamento della forza lavoro, quello della trasparenza è il primo principio da osservare: se i potenziali candidati non sono messi nelle condizioni di sapere quando e secondo quali criteri una azienda assume, la chance di concorrere alle selezioni viene loro di fatto negata, seppur indirettamente.

E continua: “A tal proposito, dalle numerose lamentele registrate in questi anni proprio in tal senso, in merito alle assunzioni in casa Alenia, si deduce che nell’azienda aeronautica il principio di trasparenza sia stato spesso eluso: sembra infatti che i giovani, pur avvalendosi di tutti i mezzi di informazione idonei a pubblicizzare bandi e selezioni (giornali e portali web specializzati) abbiano sempre faticato a reperire informazioni utili sulle opportunità di lavoro nell’azienda controllata da Finmeccanica che, tuttavia, in questi anni ha reclutato unità lavorative a più livelli, disponendo di fondi comunitari - messi a disposizione dalla Regione - propedeutici a creare nuova occupazione”.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assunzioni Alenia, Santarella: “Principio trasparenza eluso, denuncia Lonigro tardiva”

FoggiaToday è in caricamento