rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Politica San Severo

Miglio dalla parte di imprenditori e commercianti: “Penso all’associazione Antiracket”

Il 4 settembre in Prefettura si terrà il comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica. Prima però da Emiliano per avviare iniziative di educazione alla legalità a San Severo

Si terrà giovedì 4 settembre in Prefettura il comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica. Ad annunciarlo è il sindaco di San Severo, Francesco Miglio, é stato il prefetto di Foggia, Luisa Latella, durante l'incontro informale avvenuto questa mattina alla presenza del sindaco e di una delegazione di consiglieri comunali composta da Luigi Damone, Maria Grazia Buca, Antonio Stornelli e Giovanni Florio: "Abbiamo sottoposto al Prefetto le preoccupazioni dei cittadini e discusso sulle problematiche in un confronto positivo e costruttivo. L'amministrazione si preoccuperà già nei prossimi giorni di avviare i contatti con Tano Grasso, presidente della FAI (Federazione delle Associazione Antiracket e Antiusura italiane), per promuovere con Libera e le altre realtà territoriali la nascita di un'associazione antiracket" ha detto il sindaco.

Un segnale importante per il territorio e un valido supporto per imprenditori e commercianti sanseveresi. L'amministrazione si impegnerà inoltre anche ad attivare tutte le azioni previste nel patto per la sicurezza sottoscritto nel 2013 tra il Comune e la Prefettura sinora mai attuato. "Durante l'incontro affronteremo nello specifico azioni di controllo del territorio e siamo fiduciosi che dalla collaborazione delle istituzioni possano presto arrivare risposte importanti. Intanto presenteremo già domani alle 12 con l'assessore alla Legalità Michele Emiliano alcune iniziative di educazione alla legalità che intendiamo avviare da subito" ha aggiunto il sindaco della città dell’Alto Tavoliere.

La questione sicurezza sarà anche posta all'attenzione di un consiglio Comunale monotematico e ad adunanza aperta che sarà convocato nei prossimi giorni alla presenza delle massime autorità civili e delle forze dell'ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Miglio dalla parte di imprenditori e commercianti: “Penso all’associazione Antiracket”

FoggiaToday è in caricamento