PD di Capitanata, Iaia Calvio: “Non parteciperemo all’assembla provinciale”

La decisione è stata presa con i delegati della mozione e tutti coloro che l’hanno condivisa e sostenuta: “Quella di oggi sarà però una proclamazione sub iudice”

Immagine d'archivio

Iaia Calvio, candidata alla segreteria provinciale del Partito Democratico fa sapere che questo pomeriggio non parteciperà all’assemblea provinciale del Partito Democratico di Capitanata che si svolgerà questo pomeriggio a partire dalle 17 nell’auditorium della nuova sede della Camera di Commercio di Foggia, durante la quale sono previsti gli interventi del segretario regionale del PD Puglia, Marco Lacarra, e del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano. La decisione è stata presa con i delegati della mozione e tutti coloro che l’hanno condivisa e sostenuta.

Il commento di Iaia Calvio

“Abbiamo appreso della convocazione dell’assemblea provinciale per la proclamazione del nuovo segretario provinciale dagli organi di stampa, per vie informali e con meno di ventiquattro ore di avviso. Quella di oggi sarà però una proclamazione sub iudice, perché attende il parere definitivo dalla Commissione nazionale di garanzia investita della responsabilità di verificare la regolarità dell’iter congressuale. In questo contesto buon senso e opportunità politica avrebbero dovuto suggerire il differimento dell’Assemblea ad una data successiva alla  decisione dell’organo nazionale, che ha affidato a due suoi componenti il compito di istruire i ricorsi presentati sullo svolgimento di questo congresso. Per questa ragione e per il rispetto che si deve al massimo organismo di garanzia del nostro partito, rispetto che avrebbe fatto bene a dimostrare anche il segretario regionale Marco Lacarra, non parteciperemo ai lavori dell’assemblea convocata per oggi”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolge e uccide 35enne, scappa ma telecamere e frammenti lo incastrano: arrestato per omicidio stradale

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • "Mamma come l'ho combinato". Tutte le vittime della violenta 'Società Foggiana': "Qui le estorsioni devi pagarle a noi"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

Torna su
FoggiaToday è in caricamento