Arresti Orta Nova, Calvio: “Stato in grado di affermare legalità”

La sindaco, Iaia Calvio, esprime con queste parole il "plauso, non solo istituzionale, ai rappresentanti di uno Stato finalmente in grado di affermare la legalità e di reprimere i delitti"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

iaia-calvio-1_original"La comunità ortese ringrazia dal più profondo del cuore la Procura della Repubblica di Foggia ed i militari dell'Arma per aver prosciugato il fiume di veleno che ha inquinato il sangue e le menti di tanti giovani nostri concittadini".

Il sindaco, Iaia Calvio, esprime con queste parole il "plauso, non solo istituzionale, ai rappresentanti di uno Stato finalmente in grado di affermare la legalità e di reprimere i delitti".

OPERAZIONE TOLOMEO: SGOMINATA ORGANIZZAZIONE DEDITA ALLO SPACCIO DI DROGA

L'operazione coordinata dalla magistratura foggiana e condotta dai Carabinieri "testimonia, con l'evidenza dei fatti, il livello di penetrazione e pericolosità raggiunto dal traffico e dallo spaccio di droga nella nostra comunità - continua Calvio - reati che provocano altri reati, dal furto alla rapina, in una escalation criminale che fa insorgere paura tra la gente e aggrava la tensione sociale.

Ora tocca anche a noi, all'Amministrazione comunale come alle scuole e alle associazioni, valorizzare e rafforzare l'impegno dello Stato svolgendo fino in fondo il nostro compito di prevenzione della devianza sociale - conclude la sindaco di Orta Nova - e di promozione della legalità".

Torna su
FoggiaToday è in caricamento