rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Politica Via Monsignor Luigi Cavotta

L'area fitness di via Cavotta va protetta. Iacovangelo: "Servono recinzione e videosorveglianza"

Il commissario cittadino dell'Udc ha depositato una relazione tecnico-descrittiva controfirmata dall'ing. Di Carlo, per proporre un potenziamento dell'area inaugurata la scorsa settimana: "Bisogna mettere in atto ogni azione per salvaguardare la struttura"

Una recinzione e impianto di videosorveglianza nell’area fitness di via Luigi Cavotta. È la proposta del commissario cittadino Udc Dario Iacovangelo, a pochi giorni dall’inaugurazione della nuova struttura.

Una proposta che per l’esponente Udc si rivela necessaria a causa dello stato di degrado in cui versano i parchi pubblici della città di Foggia. Da qui la relazione tecnico-descrittiva, depositata via Pec all’amministrazione comunale, firmata dall’ingegnere Francesco Di Carlo.

“L’intervento – si legge nella relazione – ha la funzione di proteggere e garantire una migliore e più lunga conservazione delle attrezzature presenti nell’Area Fitness”. Il costo complessivo dei lavori ammonterebbe a poco più di 20mila euro Iva Esclusa, (16.152 euro per la recinzione e poco più di 4500 euro per la videosorveglianza alimentata a pannelli solari.

Durante l’inaugurazione il nostro primo cittadino ha definito la città ‘la nostra casa, e che è un dovere di tutti curarla e proteggerla’. Credo che non basti, perché dovere di tutti è prendere tutte le precauzioni e mettere in atto ogni azione volta alla salvaguardia della struttura, perché nella nostra città il senso di appartenenza e di attaccamento alla cosa pubblica non è ancora radicato come dovrebbe.  Con quello slogan, il primo cittadino e l'attuale giunta non possono ritenersi esclusi se tra qualche anno (credo mesi), dell'area fitness dovesse rimanere solo un ricordo”, ha chiosato Iacovangelo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'area fitness di via Cavotta va protetta. Iacovangelo: "Servono recinzione e videosorveglianza"

FoggiaToday è in caricamento