Da Apricena a Foggia, Potenza si sposta al Cicolella per parlare della vicenda giudiziaria e della Lega di Capitanata

Dopo l'annullamento del Tribunale di Bari dell'ordinanza del Gip sull'inchiesta Madrepietra, il sindaco di Apricena, ai domiciliari per 23 giorni, convoca una conferenza stampa all'Hotel Cicolella di Foggia

Antonio Potenza

Dopo il comizio in piazza bagnato sul gong dalla pioggia, in cui Antonio Potenza ha respinto le accuse di peculato, concussione e abuso d'ufficio davanti a centinaia di cittadini, il sindaco di Apricena torna a farsi sentire. Lo farà pubblicamente all'hotel Cicolella di Foggia.

Parlerà della vicenda giudiziaria che lo ha visto coinvolto, dell'annullamento da parte del Trinunale di Bari dell'ordinanza del Gip sull'inchiesta Madrepietra, per la quale il primo cittadino è stato ristretto ai domiciliari per 23 giorni, di questioni politiche sia locali che della Lega in provincia di Foggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento