L’on. Antonio Leone eletto membro del CSM. Bordo: “Importante per la nostra provincia”

Nato a Putignano, il 66enne onorevole ed esponente del Nuovo Centrodestra che vive a Manfredonia, è stato eletto nel Consiglio Superiore della Magistratura. Landella: "Saprà ricoprire ruolo con competenza e responsabilità"

Con 527 preferenze l’esponente del Nuovo Centrodestra, l’on. Antonio Leone (unico a superare il quorum fissato a 490), è stato eletto componente del CSM, Consiglio Superiore della Magistratura. Ieri era toccato agli esponenti del Partito Democratico, Giovanni Legnini e Giuseppe Fanfani. In Parlamento il posto di Leone sarà preso dal vicepresidente della provincia di Bari, Nuccio Altieri.

Antonio Leone ha incassato il voto del concittadino di Manfredonia ed esponente del PD, l’on. Michele Bordo: “L'elezione dell'onorevole Antonio Leone a componente del Csm è molto importante per la provincia di Foggia e, soprattutto, per l'organismo di autogoverno della magistratura”.

Il presidente della Commissione per le Politiche Ue della Camera prosegue: “Anche io ho votato insieme al Pd per lui e per gli altri candidati frutto dell'accordo parlamentare. Sono certo che il collega Leone, al quale esprimo le mie congratulazioni e l'augurio di buon lavoro, con la sua competenza nel campo del diritto e la sua profonda conoscenza delle istituzioni, saprà svolgere al meglio e con equilibrio questo nuovo e importante incarico al servizio della giustizia del nostro Paese”.

Il sindaco di Foggia, Franco Landella: “All’On. Antonio Leone formulo i miei più sinceri auguri di buon lavoro per l’importante e prestigioso incarico al quale è stato chiamato. Un ruolo che sono certo egli saprà ricoprire con competenza e responsabilità. Con la sua elezione a componente del Csm un rappresentante del territorio di Capitanata sarà chiamato a svolgere una funzione autorevole. L’esperienza maturata dall’On. Leone nella sua lunga carriera parlamentare, nel corso della quale è stato anche vicepresidente della Camera dei Deputati, assieme alla sua preparazione tecnica e alle sue doti di equilibrio e moderazione, sono fattori che sono certo assicureranno un contributo rilevante nell’ambito del compito che l’organo di autogoverno della magistratura è chiamato a svolgere”:

Il sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi: “Esprimo, a nome della città di Manfredonia, gli auguri ad Antonio Leone per la fresca elezione a componente del Consiglio Superiore della Magistratura: l’organo di governo della magistratura italiana nel quale sarà chiamato a portare il contributo della sua esperienza, della sua preparazione giuridica, del suo equilibrio e del suo senso dello Stato. Oltre a ciò manifesto la mia soddisfazione per il legame di Leone con il nostro territorio, particolare niente affatto trascurabile. Certo che l’On. Antonio Leone saprà dare un importante contributo affinché il Csm possa operare nel rispetto delle garanzie costituzionali ed onorerà questo incarico con grande passione e professionalità”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche l’on. Colomba Mongiello ha espresso il proprio voto per il deputato di Manfredonia: “Faccio ad Antonio Leone i migliori auguri per la prestigiosa funzione istituzionale che è stato chiamato ad assolvere, con l’auspicio che i problemi e gli affanni degli operatori foggiani della giustizia siano tenuti in maggiore conto. La riforma delle circoscrizioni giudiziarie ha aggravato i già rilevanti problemi di funzionalità del Tribunale di Foggia oltre ad aver cancellato un importante presidio di giustizia e legalità qual era il Tribunale di Lucera. Mi auguro, quindi, che la presenza di Tonio Leone nel parlamentino della magistratura sia utile ad una più oggettiva e razionale valutazione di problemi che hanno riflessi diretti sulla vita delle persone, l’attività delle imprese e la funzionalità complessiva delle istituzioni territoriali”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • E' morto Dario Montagano: l'imprenditore sanseverese trovato senza vita in giardino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento