Monte Sant'Angelo, nasce il movimento #MonteRiparte

Con Antonio Fusilli prende corpo un movimento civico a sostegno di una coalizione di centro-sinistra. Tra gli obiettivi, anche la valorizzazione della zona industriale di Macchia e la risoluzione della vertenza Manfredonia Vetro

Antonio Fusilli

Sono tante le persone che, in vista delle elezioni comunali a Monte Sant'Angelo, sul Gargano, hanno dimostrato voglia di partecipare e di contribuire in prima persona e non solo come spettatori.

Tra queste, i sostenitori di #MonteRiparte, un movimento civico a sostegno di una coalizione di larga intesa del centro-sinistra"Un claim apprezzato dai sostenitori che si riconoscono in queste parole, perché danno il senso della voglia di voltare pagina", spiega Antonio Fusilli. "#MonteRiparte è mia, nostra e di tutti, è un contenitore da riempire di proposte, intenti e buona volontà, per questo sono contento che questo slogan sia diventato il nome di un movimento che raccoglie persone che vogliono impegnarsi e dare il proprio contributo per la città".

#MonteRiparte verrà presentato ufficialmente solo nei prossimi giorni, c’è già grande riscontro e ci sono già diversi soggetti pronti a voler dare il proprio contributo. L’attenzione è tutta per preservare le tradizioni e le vocazioni del territorio. “Monte Sant’Angelo deve tornare a ricoprire il ruolo di città guida nel settore del turismo, dobbiamo essere noi i capofila di un comprensorio che deve presentarsi al turista come un’unica offerta", spiega Fusilli.

"Per questo è giusto investire nella formazione, solo se ci specializziamo nel turismo e nell’arte dell’accoglienza possiamo far sì che Monte Sant’Angelo faccia il salto di qualità che merita”. Altre vocazioni sono sicuramente quelle della cultura, dell’agricoltura, e del commercio, “dobbiamo valorizzare e promuovere al meglio i nostri prodotti dell’entroterra che devono arrivare ad avere riconoscimenti di qualità in Capitanata, Puglia e in tutta Italia”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poi avrà un ruolo determinante la zona industriale di Macchia ed in particolar modo la risoluzione della vertenza Manfredonia Vetro. "#MonteRiparte vuole riattivare le coscienze dei montanari che come me vogliono mettersi in gioco e credere che una nuova alba sia possibile, ma non demandando ad altri come nel passato ma impegnandosi in prima persona, ognuno con il proprio contributo piccolo o grande che sia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Era bravissimo e un grande lavoratore". Amici e conoscenti in lacrime per Mattia. Pizzeria chiude per due giorni

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

  • Coronavirus, quattro casi e tre decessi in Puglia. I positivi scendono sotto quota mille. Zero contagi e nessuna vittima in Capitanata

  • Sangue in strada, omicidio a Trinitapoli: 43enne freddato con tre colpi di arma da fuoco

  • Ingerisce una sostanza nociva, errore fatale a Monte Sant'Angelo: Donato Ciuffreda non ce l'ha fatta. "Un ragazzo buono"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento