Nuovi ingressi nella Giunta Miglio: Cicerale e Iacovino nominati assessori

Tra le varie deleghe assegnate a Cicerale, ci sono le Risorse Umane, lo sport, la legalità e la sicurezza urbana. La Iacovino si occuperà di Politiche Comunitarie, finanziamenti UE, e cultura

Con la nomina dei due assessori Antonio Cicerale e Celeste Iacovino, si completa la Giunta Comunale di San Severo. Lo ha annunciato poco fa in una nota il Sindaco Miglio.

Il dott. Antonio Cicerale, nato a San Severo il 26/07/1961 ha ricevuto dal sindaco la delega a: “Organizzazione e Risorse Umane; Personale Comunale; Relazioni Sindacali; Sport e Tempo Libero, Legalità; Trasparenza; Sicurezza Urbana; Controllo del Territorio; Polizia Locale; Rapporti con le Forze dell’Ordine”; l’avv. Celeste Iacovino, nata a San Severo il 20/01/1967 si occuperà di: “Politiche Comunitarie e Finanziamenti Unione Europea, Rapporti con le Università, Ufficio Relazione con il Pubblico, Turismo e Spettacolo, Cultura, Teatro; Museo, Biblioteca, Gemellaggi, Marketing Territoriale e Grandi Eventi”.

Il primo cittadino ha assegnato la delega alle politiche sociali all'assessore Simona Venditti che si occuperà di “Politiche Sociali; Welfare e Terzo Settore; Qualità della Vita; Orari e Tempi della Città; Politiche Sanitarie; Mense; Pari Opportunità; Politiche per l’Istruzione; Centro per l’Impiego e Politiche del Lavoro; Occupazione Giovanile; Informatizzazione; Affissioni; Impianti Pubblicitari e Cartellonistica”.

Confermata la fiducia alla squadra assessorile composta dal vice Sindaco, Francesco Sderlenga con delega alle “Attività Produttive e Sviluppo Locale; Industria; Agricoltura; Artigianato; Commercio; Attuazione del Programma”; Ondina Inglese con delega al “Bilancio e Programmazione Economica; Finanze e Tributi; Economato; Patrimonio Comunale e Programmazione per le Risorse Finanziarie”; Lino Albanese con delega alle “Opere Pubbliche; Infrastrutture; Impianti Sportivi e Villa Comunale; Edilizia Scolastica; Monumenti ed Edifici Pubblici; Parcheggi; Segnaletica e Pubblica Illuminazione; Arredo Urbano e Impianti Comunali; Tutela dagli Inquinamenti; Igiene Pubblica, Verde Pubblico e Cimitero” e con facoltà di firmare gli atti relativi; Luigi Montorio con delega a “Urbanistica e Tutela del Territorio; Assetto e Pianificazione Territoriale; Pianificazione Ambientale; Programmazione Urbanistica ed Edilizia Privata; Espropri; Toponomastica; Politiche della Casa; Autoparco e Trasporti; Lotta al Randagismo e Canile Municipale, Pianificazione Strategica, Piano Urbano del Traffico e Piano Regolatore Cimiteriale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento