Cerignola, Annamaria Mininni è il nuovo assessore con delega all'Ambiente e Sanità

La nomina del sindaco Metta dopo le dimissioni dell'assessore Lionetti e la revoca della nomina assessorile ad Anna Marino

Annamaria Mininni

Ieri il sindaco di Cerignola, avv. Francesco Metta, preso atto delle dimissioni presentate dall’assessore geom. Antonio Lionetti, richiamato il proprio decreto prot. 15913 del 28 maggio 2018 con il quale è stata revocata la nomina ad assessore comunale della dott.ssa Anna Marino, ha ritenuto di nominare assessore del Comune di Cerignola la dott.ssa Annamaria Mininni con delega ad Ambiente e Sanità.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mininni assessore: il commento di Metta

“La dott.ssa Annamaria Mininni è una cara amica, da anni, insieme abbiamo condiviso parte della nostra storia politica iniziata nel 2008. Ho voluto che fosse parte integrante della nostra Amministrazione Comunale affidandole l’Assessorato all’Ambiente e Sanità sapendo di fare cosa gradita anche al mio gruppo consiliare che, esattamente come me, con Annamaria ha condiviso anni di vita politica. La mia amica Annamaria sa di poter contare nel supporto dell’intera Giunta Comunale nella consapevolezza che, essendo stimata professionista, saprà fare tanto e bene per la Città. Da questa mattina l’ufficio  dell’assessorato potrà contare sulle qualità e l’impegno di una donna determinata. Il mio personale augurio di buon lavoro.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Foggia: trovato cadavere in un'auto

  • Palpeggia, solleva e stringe a sè ragazza in via Sabotino. Interviene la polizia. Cittadino denuncia: "Siamo stanchi"

  • Violenza sessuale su ragazza di 20 anni. Il racconto tra le lacrime: "Mi teneva così stretta che non riuscivo a liberarmi"

  • Ragazza trovata morta nel bagno della sua stanza: la tragedia nella residenza universitaria Einstein di Milano

  • Uomo scomparso a Foggia, da 24 ore non si hanno più notizie. I familiari: "Aiutateci a ritrovarlo"

  • "Il botto è stato tremendo". Carabinieri evitano il linciaggio di due giovani, nel tamponamento ferito un bambino

Torna su
FoggiaToday è in caricamento