rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Politica

'Ancora Italia' prende casa in Capitanata

Per la sezione di San Severo il presidente è il dott. Alessandro Fusco, per quella di Foggia il presidente è Roberto De Rosa, mentre il coordinamento della sezione provinciale è affidato alla dott.ssa Anna Chiara Fraccacreta

Saranno ufficialmente inaugurate il 28 maggio le due sezioni territoriali di 'Ancora Italia' presso le sedi di San Severo in via Angelo Fraccacreta 13, e in via Nicola Parisi 93 a Foggia (alla presenza dei dirigenti nazionali e di numerosi ospiti). "Il partito fondato da Francesco Toscano, assieme agli ideologi ed ispiratori Diego Fusaro e Mauro Scardovelli, si radica così anche nella nostra provincia, a seguito di un capillare lavoro sul territorio che sta riunificando sotto la nostra bandiera (caratterizzata dal volto di Dante) tutti coloro i quali non si sentono in alcun modo rappresentati dall'attuale panorama politico, sia di maggioranza sia di (finta) opposizione, nonchè tutti coloro i quali ritengono non sia più possibile continuare a delegare ad alcuno, ma occorra occuparsi personalmente della vita delle istituzioni repubblicane, rese irriconoscibili e trasfigurate dalla sciagurata ed esecrabile azione di chi le ha occupate (con dubbio titolo e varie forzature democratiche) negli ultimi anni, agendo sistematicamente in danno dei cittadini italiani, a cui è stata dichiarata una vera e propria guerra sanitaria, economica, valoriale, portandoci a rischiare financo quella militare, in spregio totale dei sereni e pacifici sentimenti dei cittadini italiani, che la ripudiano intimamente"

E ancora, si legge nel comunicato stampa, "poichè non intendiamo in alcun modo lasciare un mondo siffatto ai nostri figli, è nostro fermissimo intendimento occuparci in prima persona della cosa pubblica e riportare nel solco dei binari democratici e costituzionali la vita della nostra nazione e dei suoi cittadini, binari tracciati in maniera sublime e degnissima dai nostri Padri Costituenti, figure luminose con a cuore il vero interesse nazionale, neanche lontanamente paragonabili agli improbabili soggetti che si aggirano di questi tempi nelle stanze del potere, con a cuore l'unico interesse di non uscirne. Chiunque ritenga il nostro progetto sano, buono e sensato, è il benvenuto presso le nostre sedi e può prendere contatti diretti con noi (viso a viso, spalla a spalla, cuore a cuore e non tramite social); le sezioni sono infatti già operative e si procederà nei prossimi giorni alla Santa Benedizione dei locali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Ancora Italia' prende casa in Capitanata

FoggiaToday è in caricamento