rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Politica Manfredonia

Parlamentari leghisti a Foggia dopo le aggressioni al Cara: "Porteremo solidarietà di Salvini e di milioni di italiani"

Lunedì Sasso e Tonelli incontreranno i due poliziotti e il questore di Foggia. Lo fanno sapere loro stessi in una nota a firma anche del segretario provinciale, Daniele Cusmai

“I parlamentari leghisti Rossano Sasso e Gianni Tonelli incontreranno lunedì prossimo i poliziotti aggrediti dall’immigrato gambiano”. Lo fanno sapere gli stessi in una nota. Il programma prevede alle 11.30 l’incontro all’Hotel degli Atleti, a Foggia, con la segreteria provinciale SAP e con i due agenti coinvolti nell'aggressione.  Alle 12.30 l’incontro con il Questore di Foggia, Mario Della Cioppa.

“Coerentemente con quanto detto e fatto dal Ministro dell’Interno Matteo Salvini, ancora una volta la Lega si dimostra attenta e vicina a temi come sicurezza e legalità e vicina alle forze dell'ordine” scrivono.  “Quanto accaduto a Borgo Mezzanone ha scosso nuovamente Foggia e Provincia sul tema immigrazione incontrollata. L’aggressione ai due agenti ha avuto un risalto nazionale e per fortuna il protagonista di tale atto, grazie all’applicazione del Decreto Salvini, ha avuto negata la protezione umanitaria con conseguente espulsione. È importante per noi sottolineare sempre l’attenzione per la legalità, la sicurezza e la difesa degli interessi dei nostri cittadini che, dopo anni di Governi PD in cui sono stati dimenticati, oggi sono tornati al centro dell’interesse del Governo nazionale. Governo che mette la sicurezza al primo posto della propria azione. Porteremo la nostra solidarietà ai poliziotti a nome del Ministro Salvini, della Lega e di milioni di Italiani. Noi siamo dalla parte delle forze dell'ordine" concludono.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parlamentari leghisti a Foggia dopo le aggressioni al Cara: "Porteremo solidarietà di Salvini e di milioni di italiani"

FoggiaToday è in caricamento