Domenico Rizzi: “Paciello inopportuno alla celebrazione della Giornata della Legalità”

Al coordinatore di Sel non è piaciuta la natura dell'intervento del direttore de "L'Attacco" durante la commemorazione di Francesco Marcone, incentrata sulla presunta aggressione di Antonio De Biase e Michele Iula

Al partito di Sinistra Ecologia e Libertà di Capitanata non è piaciuto l’intervento fatto dal direttore del quotidiano l’Attacco, Piero Paciello, in occasione della celebrazione della Giornata della Legalità in ricordo di Francesco Marcone che si è tenuta la mattina del 31 marzo presso l’Aula Magna della Facoltà di Giurisprudenza.

Non è piaciuto che Paciello abbia portato alla ribalta il tema della presunta aggressione al giornalista Michele Iula, considerato dagli esponenti di Sel, fuorviante e fuori luogo rispetto all’evento e al ricordo di atti molto più tragici.

Il coordinatore provinciale Domenico Rizzi si è soffermato sulla vicenda ponendo un interrogativo: perché dovremmo credere a “L’Attacco” e non all’amministratore delegato Antonio Di Biase?

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per ulteriori approfondimenti è possibile leggere integralmente il comunicato stampa sel

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento