menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Agecos e Comune di Foggia firmano la transazione del debito di Amica

Siglato l'accordo con un risparmio di circa 1milione e 300mila euro. Anticipo di 500mila euro e sedici rate mensili a 268.750 euro senza costi di interesse

Il Comune di Foggia ha siglato l’accordo transattivo per la riduzione e la rateizzazione del debito di 6.181.848,45 euroche l’Amica S.p.a. ha nei confronti dell’Agecos S.p.a.

L’accordo prevede una riduzione di1.381.848,45 euro per cui l’importo da versare sarà di 4.800.000,00 euro. Il Comune verserà un anticipo pari a 500mila euro e fino al 30 aprile 2012, 16 rate mensili di 268.750 senza alcun costo di interesse

 “A partire da oggi, il Comune è in grado di trasferire all’Amica le somme necessarie al pagamento degli stipendi ed allo svolgimento dei servizi, con priorità alla pulizia di strade, marciapiedi e giardini – ha commentato il sindaco – Oggi raccogliamo i frutti del complesso lavoro svolto dalla struttura tecnica e della condivisa volontà politica di salvaguardare le società di proprietà comunale. Di qui in avanti possiamo e dobbiamo ulteriormente concentrare il nostro impegno sulla programmazione necessaria al loro rilancio” ha concluso Mongelli

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Puglia in bilico tra il giallo e l'arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento