rotate-mobile
Politica

Tre consiglieri lasciano Forza Italia per Fitto: “Al Comune di Foggia si naviga a vista”

Si tratta di Raimondo Ursitti (stesso passaggio in provincia insieme a Marco Camporeale), Mimmo Verile e Antonio Annecchino: “Si naviga a vista, o ancora peggio, solo secondo il punto di vista di qualcuno”

Il senatore Lucio Tarquinio lo aveva anticipato in un’intervista rilasciata a FoggiaToday e così sarà. Raimondo Ursitti, Mimmo Verile e Antonio Annecchino lasciano Forza Italia e abbracciano il progetto politico dei ‘Conservatori e Riformisti Europei’ del leader Raffaele Fitto. Il nuovo gruppo consiliare, che si costituirà all’indomani delle celebrazione della festa della Repubblica, prenderà il nome dell’ex governatore della Regione Puglia.

Questa la motivazione dei tre consiglieri comunali di maggioranza: “Non solo la politica non va mai vista con lo specchietto retrovisore, ma diventa molto pericoloso quando le si fa smarrire i punti di riferimento ideali e valoriali dell'orizzonte a cui la si è indirizzata. E noi, di fatti, non possiamo più considerare che soprattutto al Comune di Foggia si navighi a vista: peggio, solo secondo il punto di vista di qualcuno”. 

“La decisione - sottolineano Ursitti, Verile, Annecchino e Camporeale (che insieme a Ursitti compirà il passaggio da una forza politica all’altra a Palazzo Dogana) è maturata nella consapevolezza  dell'importanza di difendere e rappresentare i valori della politica partecipata, quindi democraticamente espressa nelle scelte partitiche ed istituzionali, abbracciando i valori e le idealità del progetto politico dei Conservatori e Riformisti Europei di cui Raffaele Fitto è in Italia la massima espressione”

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre consiglieri lasciano Forza Italia per Fitto: “Al Comune di Foggia si naviga a vista”

FoggiaToday è in caricamento