menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Iacovangelo, Rignanese e Di Pasqua

Iacovangelo, Rignanese e Di Pasqua

Landella issa la bandiera della Lega e svuota Forza Italia: tre consiglieri comunali passano con Matteo Salvini

Gli ex Forza Italia Pasquale Rignanese, Dario Iacovangelo e Consalvo Di Pasqua aderiscono alla Lega di Matteo Salvini insieme al sindaco Franco Landella

Con Franco Landella anche i consiglieri comunali di Foggia Consalvo Di Pasqua, Dario Iacovangelo e Pasquale Rignanese aderiscono alla Lega di Matteo Salvini. Iacovangelo e Rignanese si sono dimessi dal ruolo di coordinatori cittadini di Forza Italia, mentre Consalvo Di Pasqua ha presentato le dimissioni da capogruppo degli azzurri al Comune di Foggia. I tre si aggiungono a Salvatore De Martino e Concetta Soragnese.

Il matrimonio tra Landella e la Lega: video e approfondimenti

Le motivazione dei tre consiglieri regionali

“Dopo tanti anni di militanza non potevamo più accettare i diktat e il non ascolto da parte dei vertici di un partito che abbiano servito con spirito di sacrificio fino all'ultimo giorno - dichiarano i tre consiglieri comunali di Foggia -. E nonostante le difficoltà di Forza Italia a livello nazionale, scivolata indietro nei sondaggi, abbiamo raggiunto risultati lusinghieri e incontestabili, tanto da farlo diventare primo partito nella città di Foggia. Forza Italia ha smesso di investire sui giovani e sulle nuove energie per circondarsi dei soliti noti riducendosi a scelte oligarchiche calate dall'alto e che non hanno guardato al lavoro svolto sul territorio. Abbiamo deciso di aderire alla Lega dopo un lungo e proficuo dialogo con Matteo Salvini. Crediamo in un progetto che possa riportare Foggia al centro dell’agenda politica regionale e nazionale. E lavoreremo sin da oggi per far sì che la Lega diventi il primo partito a Foggia ed in Puglia”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Pio e Amedeo non l'hanno presa bene: "Non fate finta di non capire quello che abbiamo detto". Selvaggia Lucarelli: "Studiate"

Attualità

Pio e Amedeo tacciati di "superficialità" dalla comunità ebraica. Battute sull'avarizia? "Si radica razzismo che favorisce fenomeni più gravi"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento