Congresso provinciale Acli: Rigenerare comunità per ricostruire il Paese

Congresso provinciale delle Acli il 18 marzo. Relazione introduttiva del presidente Fabio Carbone

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Acli presidente-2Rigenerare comunità per ricostruire il paese è il titolo del XXIV Congresso Provinciale delle ACLI di Capitanata che si terrà domenica 18 Marzo alle ore 9.00 presso la sala Azzurra dell’Amgas, in via Manfredi 1 a Foggia.

L’assise, alla quale prenderanno parte circa 100 delegati provenienti dai circoli dell’intera provincia e dalle assemblee delle associazioni specifiche, avrà il compito di eleggere il nuovo Consiglio Provinciale che a sua volta eleggerà il Presidente.

La relazione introduttiva ai lavori, sarà tenuta dal Presidente provinciale, Fabio Carbone, che spiega “al di là del valore celebrativo, il Congresso  rappresenta un importante momento di democrazia interna e una straordinaria occasione per riflettere sull’impegno dell’associazione e confrontarsi con le autorità locali e i cittadini sul futuro della nostra provincia, fortemente segnata da problemi economici, occupazionali e sociali”.

La grave situazione Internazionale, che segna in maniera significativa questa stagione congressuale, interroga non solo le Acli, ma tutte le componenti della società civile e la politica su come vivere la crisi come possibilità di cambiamento.

Un cambiamento capace di ri-orientare al bene comune, incoraggiare la partecipazione consapevole e promuovere processi virtuosi di solidarietà, sobrietà e buona economia. 

 

 

 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento