Giovedì, 17 Giugno 2021

Notizie dalla zona di San Severo

Invia la tua segnalazione
A Torre Antonacci il prefetto manda la vigilanza armata
Cronaca

A Torre Antonacci il prefetto manda la vigilanza armata

Le iniziative accordate in ambito del Coordinamento provinciale, volte a migliorare la sicurezza nell'area di Torretta Antonacci, a seguito degli episodi delittuosi - agguati armati e tentativi di furti - che, nei giorni scorsi, hanno coinvolto la comunità straniera

"Quando ti diagnosticano un carcinoma....", paziente oncologica ringrazia i suoi "angeli senza ali": "Miracolo di efficienza e di amore"
Salute

"Quando ti diagnosticano un carcinoma....", paziente oncologica ringrazia i suoi "angeli senza ali": "Miracolo di efficienza e di amore"

In una lettera aperta, la testimonianza di una paziente che ringrazia gli "angeli senza ali" del Coro, "impagabili e commoventi". Dalla presa in carico, descrive tutte le fasi del percorso terapeutico all'interno del reparto, accompagnate da piccoli ma significativi gesti che contribuiscono ad alleviare le sofferenze di chi lotta per la vita

Buonissima la prestazione della Cestistica, ma la Lux Chieti si impone in trasferta
Sport

Buonissima la prestazione della Cestistica, ma la Lux Chieti si impone in trasferta

La partita ha rispettato tutte le attese della vigilia con le due squadre che non hanno minimamente rinunciato alle loro filosofie. Nello specifico: Chieti, dopo la vittoria di Ravenna su Ferrara, giocava con la voglia di far parte a tutti i costi del girone giallo e di centrare i playoff e per tali ragioni gli uomini di coach Maffezzoli, al “Falcone e Borsellino”, hanno espresso la loro pallacanestro vivace ed organizzata

Riqualificazione e inclusione sociale a San Bernardino: al via i primi interventi su via di Vagno e via Garigliano
Attualità

Riqualificazione e inclusione sociale a San Bernardino: al via i primi interventi su via di Vagno e via Garigliano

Come spiegano il sindaco Miglio, il vicesindaco Margiotta e l'assessore ai lavori pubblici Montorio l'obiettivo "è quello di dotare il quartiere di un sistema di mobilità che soddisfi non solo le esigenze attuali ma anche e soprattutto quelle future, attraverso il quale innescare processi di riqualificazione urbana favorendone l’accessibilità (anche in termini di eco-sostenibilità) e dotandolo di un nuovo standard di servizi ed attrezzature"

FoggiaToday è in caricamento