Obbligo catene a bordo o pneumatici da neve: le strade interessate

Dal 1° dicembre al 31 marzo sui tratti delle strade statali a rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio

L’Anas comunica che dal 1° dicembre 2012 al 31 marzo 2013, per tutti i veicoli a motore, sarà in vigore l’obbligo di catene a bordo o l’utilizzo di pneumatici invernali da neve su alcuni tratti delle strade statali pugliesi maggiormente esposte al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio durante la stagione invernale.

Nel dettaglio, sono questi i tratti della Puglia interessati

7 “Via Appia” dal km 591,741 al km 627,250 (confine regionale – Palagiano)

SS 17 “Dell’Appennino Abruzzese ed Appulo Sannitico” dal km 273,379 al km 284,000 (confine regionale – Variante di Volturara)

SS 17 var “Variante di Volturara” TUTTA

SS 89 “Garganica” dal km 105,300 al km 145,300 (Vieste – Mattinata)

SS 89 dir B “Garganica” TUTTA

SS 90 “Delle Puglie” dal km 48,320 al km 67,200 (confine regionale – sp 113 a Monte Calvello)

SS 93 “Appulo Lucana” dal km 20,750 al km 41,570 (Canosa – confine regionale)

SS 96 “Barese” dal km 55, 790 al km 105,500 (Gravina – confine regionale)

SS 99 “Di Matera” dal km 1,400 al km 10,500 (Altamura – confine regionale)

SS 100 “Di Gioia del Colle” dal km 18,000 al km 66,600 (Casamassima – Mottola)

SS 170 dir A “Di Castel del Monte” TUTTA

SS 172 “Dei Trulli” dal km 1,400 al km 60,400 (Casamassima – Crispiano)

SS 172dir “Dei Trulli” TUTTA

SS 272 “ Di San Giovanni Rotondo” dal km 11,100 al km 56,600 (sp 28 Pedegarganica – Monte Sant’Angelo)

SS 655 “Bradanica” dal km 31,000 al km 40,865 (casello A16 di Candela – confine regionale)

L’obbligo sarà segnalato su strada tramite apposita segnaletica verticale e avrà validità, anche al di fuori dei periodi indicati, al verificarsi di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio. L’ordinanza è stata emanata in attuazione delle norme che hanno modificato alcune disposizioni del Codice della Strada (Art. 1 della Legge 29 luglio 2010, n° 120 “Disposizioni in materia di sicurezza stradale”).

L’Anas raccomanda agli automobilisti prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web https://www.stradeanas.it/traffico oppure, grazie all`applicazione `VAI`, disponibile per Android, iPad e iPhone (https://www.stradeanas.it/vaiapp), su tutti gli smartphone e i tablet. Il servizio di infoviabilità di Anas è presente gratuitamente in “Apple store” e in “Android market – Google Play”.

Gli utenti hanno poi a disposizione la web tv www.stradeanas.tv e il numero 841-148 ‘Pronto Anas’ per informazioni sull’intera rete Anas.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

  • Attimi di terrore sulla A16: conflitto a fuoco tra polizia e ladri all'altezza di Candela

  • Coronavirus, l'infezione circola in 53 comuni foggiani: salgono a otto le 'zone rosse'. Covid-free nove comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento