Come e quando pagare il bollo auto

Il bollo auto è la tassa relativa al possesso della macchina, il cui pagamento spetta a chi risulta essere proprietario del veicolo in questione

Il bollo auto è una tassa legata alla macchina, che deve essere pagata da chi è registrato come proprietario sul Pra, ossia Pubblico Registo Automobilistico.

Questa imposta di proprietà deve essere pagata anche se il veicolo non viene utilizzato e l'importo varia a seconda della tipologia di auto.

Se si acquista un veicolo di seconda mano, il nuovo proprietario deve pagare il bollo seguendo le precedenti scadenze; nel caso in cui vi sia un'irregolarità nei pagamenti precedenti all'acquisto, queste devono essere sanate dal vecchio proprietario.

Quando pagare il bollo auto

Il pagamento del bollo auto varia a seconda che si tratti di primo pagamento o rinnovo. In quest'ultimo caso, il termine viene stabilito da una data fissa, che corrisponde all'ultimo giorno del mese successivo alla scadenza; ad esempio, se il bollo scade a luglio deve essere pagato entro fine agosto.

Per effettuare il pagamento vi sono diverse strade, ci si può recare presso l'ufficio postale più vicino, presso uno sportello Sisal, oppure, collegandosi al sito dell'ACI che mette a disposizione del cittadino un sistema per calcolare l'importo esatto da versare, indicando la tipologia del veicolo, il tipo di pagamento e il numero di targa.

Bollo auto: quanto pagare

L'importo da pagare varia a seconda del tipo di auto; ad esempio, per le auto varia in base alla potenza del motore, espressa in Kw e consultabile direttamente sulla carta di circolazione, mentre per gli scooter e le minicar vi è un importo fisso.

Inoltre, per effettuare il calcolo totale si può consultare il sito dell'Agenzia delle Entrate, che mette a disposizione dei cittadini un servizio di calcolo dell'imposta auto.

Per qualsiasi informazione segnaliamo il sito dell'ACI Unità Territoriale di Foggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Saturimetro: cos'è e quali sono i modelli migliori in commercio

Torna su
FoggiaToday è in caricamento