Auto ibride: tutti i modelli più venduti e amati dagli italiani

Aumentano le vendite delle auto ibride. Scopriamo i modelli preferiti sul mercato

Le auto ibride sono sempre più apprezzate dagli utenti italiani. Le vendite di queste vetture sono infatti aumentate a febbraio del 90% rispetto allo stesso mese del 2019, con una quota di mercato dell’11%

Scendendo nel dettaglio, a febbraio sono state immatricolate 18.026 autovetture ibride contro le 9.457 delle stesso periodo dello scorso anno.

Per quanto riguarda i modelli più venduti, al vertice della classifica si posiziona la 

Ford Puma con 1.914 immatricolazioni. Al secondo posto troviamo la nuova Fiat 500 Hybrid che ha appena debuttato sul mercato. Infine il terzo gradino del podio occupato dalla crossover Toyota CH-R. Marchio giapponese che occupa anche il quarto, sesto e settimo posto della classifica delle auto ibride più vendute in Italia durante il mese di febbraio.

Di seguito la classifica completa:

1. Ford Puma

2. Fiat 500

3. Toyota C-HR

4. Toyota Yaris

5. Suzuki Swift

6. Toyota Corolla

7. Toyota Rav 4

8. Suzuki Ignis

9. Range Rover Evoque

10. Audi A4

Accessori auto: i prodotti più venduti sul web 

Caricabatteria auto USB

Aspirapolvere per Auto Black+Decker

Vivavoce Bluetooth Aigoss

Organiser per Bagagliaio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Razzo cinese in caduta libera: la traiettoria rossa passa dalla provincia di Foggia, "impatto" previsto alle 2:33

  • 18enne foggiano ucciso a Parma: la vittima si chiamava Daniele Tanzi, 20enne avrebbe confessato il delitto

  • Colpi di fucile al volto e al torace, l'agguato in località Macchia: così volevano uccidere il fratello dell'ex boss Ricucci

  • Razzo cinese fuori controllo, in caduta libera sulla terra: la Puglia è tra le nove regioni a rischio impatto detriti

  • Follia a San Nicandro Garganico, decine ragazzi si scagliano contro i finanzieri: spintoni e cori da stadio fino al fuggi fuggi tra le vie della città

  • Razzo cinese, la protezione civile della Puglia monitora il rientro e avverte: "I frammenti potrebbero contenere sostanze tossiche"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento