rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Meteo

Stretta del maltempo sulla Puglia: piogge e rovesci sul Foggiano, attese nevicate tra Daunia e Gargano

Tutta colpa di nuove fredde correnti dal nord Europa. Fiocchi bianchi sopra i 600 metri di altitudine: le previsioni per il Foggiano del meteorologo Manuel Mazzoleni di 3bmeteo.com

Dopo una domenica in compagnia di tempo stabile e perlopiù soleggiato su gran parte della Puglia un nuovo peggioramento del tempo si farà strada a inizio della prossima settimana, portando maltempo anche sulla regione.

Tutta colpa di nuove fredde correnti dal nord Europa che a partire da lunedì dilagheranno sulla nostra Penisola, innescando una circolazione depressionaria che nei primi giorni di febbraio attraverserà le regioni centro meridionali con piogge, venti forti, mareggiate e nevicate.

Secondo le previsioni del meteorologo Manuel Mazzoleni, di 3bmeteo, già lunedì assisteremo a un graduale aumento delle nubi a partire dal pomeriggio con prime piogge o pioviggini sui settori settentrionali e Salento occidentale in serata. Martedì il fronte attraverserà la regione con piogge e rovesci nonché nevicate sin verso i 600-800 mt di quota, a tratti anche più in basso durante i fenomeni più intensi, tra Daunia e Gargano.

Tempo ancora variabile, poi, tra mercoledì e giovedì con ancora il rischio di locali fenomeni in particolar modo a ridosso dei rilievi e sul Salento. Il tutto accompagnato da un nuovo calo termico nonché ventilazione sostenuta, dapprima dai quadranti meridionali e poi da quelli settentrionali.

Nel dettaglio di Foggia, dopo una domenica e un prima parte di lunedì ancora soleggiati le nubi torneranno rapidamente ad aumentare entro la serata, foriere di piogge e rovesci nel corso della nottata. Migliora poi rapidamente nel corso di martedì per una seconda parte di settimana stabile e soleggiata, eccezion fatta per nuove nubi in arrivo nel prossimo fine settimana ma con rischio pioggia al momento ancora basso. Le temperature sono attese in calo da martedì, quando irromperanno tese correnti settentrionali con raffiche anche prossime ai 60/70 km/h che tenderanno poi gradualmente a scemare entro giovedì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stretta del maltempo sulla Puglia: piogge e rovesci sul Foggiano, attese nevicate tra Daunia e Gargano

FoggiaToday è in caricamento