L'anticiclone subtropicale porta una nuova ondata di calore sulla Capitanata: afa, solleone e picchi di 39/40°

Foggia sarà tra le città più calde. A partire dal pomeriggio di oggi, le temperature aumenteranno gradualmente in tutta la Penisola, raggiungendo i valori più elevati in pianura tra mercoledì 24 e venerdì 26 luglio

Immagine di repertorio

Nuova ondata di calore dell’estate 2019. A partire da oggi, 22 luglio, infatti, l'afa torna prepotentemente protagonista e i picchi delle temperature a 38-40 gradi saranno la norma in alcune città.

"Dopo la storica ondata di caldo registratasi tra la fine di giugno e l'inizio di luglio, una nuova avvezione di aria molto calda di matrice subtropicale raggiungerà l'Italia e l'Europa meridionale da lunedì 22, favorendo nuovamente un drastico aumento delle temperature, con picchi fino a 38/40 gradi sulla nostra Penisola" commenta a Today.it il meteorologo di 3bmeteo.com Andrea Vuolo.

"Le regioni meridionali e del medio-basso versante Adriatico risulteranno più ai margini di questa avvezione di aria molto calda, dove però localmente si raggiungeranno i 35 gradi nei settori interni. L'anticiclone subtropicale potrebbe inoltre persistere probabilmente fin verso la fine di luglio, con cieli ben soleggiati e precipitazioni pressoché assenti quasi ovunque, fatta eccezione per isolati e veloci acquazzoni pomeridiani sulle Alpi centro-orientali nel prossimo weekend".

Foggia rientra nel terzo gruppo delle città più calde di questa settimana appena iniziata. A partire dal pomeriggio di oggi, infatti, il caldo andrà gradualmente aumentando su tutta la Penisola, raggiungendo i valori più elevati in pianura tra mercoledì 24 e venerdì 26 luglio specie al Centro-Nord. Dagli ultimi aggiornamenti modellistici di 3bmeteo.com si potrebbero raggiungere picchi di 39/40 gradi in città come Firenze, Terni e Ferrara, 37/38 gradi su Alessandria, Asti, Vercelli, Novara, Pavia, Cremona, Lodi, Mantova, Rovigo, Vicenza, Verona, Piacenza, Parma, Modena, Reggio Emilia, Bologna, Bolzano, Trento, Siena, Arezzo, Grosseto, Viterbo e Frosinone, 35/36 gradi su Torino, Cuneo, Milano, Bergamo, Como, Varese, Sondrio, Padova, Perugia, Roma, Caserta, Benevento, Foggia e Cosenza; qualche grado in meno lungo le aree costiere, complice la classica circolazione di brezza dei periodi anticiclonici”.

Potrebbe interessarti

  • Peschici, un paradiso rovinato dal degrado: "L'inciviltà regna sovrana e subiamo i postumi delle notti brave"

I più letti della settimana

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Dramma sfiorato a Peschici: rischia di soffocare al ristorante, salvato da un turista. "Maurizio, sei un eroe!"

  • Risucchiata dalle correnti bambina sprofonda giù, fratellino tenta di salvarla ma rischia di annegare. "Salvi per miracolo"

  • Rissa di Ferragosto in pieno centro: scoppia lite tra due uomini, uno si scaglia contro gli agenti. Arrestato

  • Grave incidente stradale tra Trinitapoli e Cerignola, scontro tra due auto: un morto

  • Incidente sulla Statale finisce in rissa: in due finiscono al pronto soccorso, coinvolto anche un foggiano

Torna su
FoggiaToday è in caricamento